STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
storia d'amoreLa mia vita tra Venere e Marte - Capitoli 55-59che carambolaSusanna a Miriam rapimento lesbo e manetteil concertoArea di sostache serata...al fiumee...
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

viaggio di sesso
Sono Titty e sono sposata da ormai una vita, ho regolarmente rapporti sessuali con degli amici aiutata da una amica che condividiamo la stessa passione riusciamo a coprirci le nostre scappatelle settimanali


Questa estate vengo invitata a passare qualche giorno di ferie da un amico carissimo che fa il cuoco in un albergo al mare, tutto gratis, come non approfittarne, mio marito per lavoro via da casa, mia figlia al mare, inventiamo una scusa e approfitto.


Gerry il cuoco si organizza e un giovedi sera viene a prendermi, alla guida della macchina c un bel giovanotto un poco palestrato il pizzaiolo Antonio, Io sono eccitatissima passare tre giorni con Gerry un sogno, con lui ho avuto i piu bei orgasmie colui che mi ha sverginato il culetto e mi ha portato ad essere cosi porcellona ed a fare cose che con mio marito non avevo mai fatto e da allora stata una ecalescion si sesso.


durante il viaggio che ci porta al mare Gerry mi accarezza, e mi fa bagnare tutta, mi continua ha spostare il perizoma per palparmela, ad un certo puntoviene sul sedile posteriore ed inizia a baciarmi ed a palparmi mente Antonio continua a guidare, in men che non si dica mi trovo senza gonna e camicetta ovvero sono nuda, inizio a succhialo e poi subito lo sento dentro , dopo un po mi mette alla pecorina , dopo qualche colpo deciso fino in fondo sento che Gerry sta per venire mi scanso e lo prendo tutto in bocca, sento scorrese il suo liquido nella gola che sento una mano sconosciuta che mi infila due dita nella figa bagnata, st per spostarmi Gerry mi prende per i capelli e mi blocca, continuo l'ingoio godendo anche per il ditalino che Antonio mi sta facendo.


Mi accorgo che siamo fermi in un parcheggio di fianco all'autostrada, Antonio continua a frugarmi ed ha farmi venire, mentre lo guardo mi accorgo che ha il cazzo fuori dei pantaloncini ed enorme circa 24 cm di lunghezza mi avvicino alla bestia lo accarezzo, poi mi abbasso a succhiarlo, a malapena entra in bocca, e subito mi schizza il suo seme, si scusa ma era troppo eccitato.


Poi me lo infilo dentro tutto, proprio grosso, fa fatica ad entrare ma lo prendo tutto, poi doi mi metto alla pecorina succhio il pisello di Gerry e Antonio mi riempie la fighetta, non so quanto sia durata ma ho goduto tantissimo.


arrivati in albergo ci siamo messi a letto tutti e3 assieme e in quei 3 giorni ho provato di tutto anche a prenderne uno in figa e uno nel culo, ero piena di sperma dappertutto... sono tornata a casa rinfrescata e rinfrancata molto riposata....

spero di avere ancora ferie cosi

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 6666): 6.38 Commenti (388)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.