STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
trio in autostradaChe zoccola...tutta per luiPaola la mia "cara" babysitter troiaLa pizza con mio cognatoIn campagna con la ragazzinain sauna ad insbruckil vero piacere a 40 anni..!! 1a parte
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

vecchieto a sorpresa
Scritta da: bis1960 (3)

Salve sono Luca ed ho 46 anni e sono sposato da 20 anni con Laura che ha 40 anni ed è una splendida bionda con un seno da favola, culo bello tondo e sodo, figa con peli biondissimi che sembrano non ci siano ed è alta cm 168, siamo come si dice una coppia molto aperta, non abbiamo nessun problema con il sesso ,lo facciamo spesso anche con gli altri. Abbiamo provato tutto e vi voglio raccontare di quella volta in un camper. Era un venerdi sera di Dicembre 2012 piovoso e freddo, come tutti i venerdi ci rechiamo in città (abitiamo in un paesino a circa 50 Km da una grossa città del nord). Quella settimana era stata molta faticosa per il lavoro, abbiamo una piccola azienda di famiglia dove lavoriamo insieme) quindi dopo che ci siamo preparati, io normale con cappotto e cappello, Laura con gonna corta (non eccessiva), maglioncino aderente senza reggiseno e come al solito reggicalze e mini slip trasparenti roba da far eccitare subito. Avevamo appuntamento con degli amici in un grosso parcheggio in vicinanza di un cinema, anche loro praticano come noi il sesso libero, arrivati al parcheggio dopo un po i nostri amici hanno telefonato per avvisarci che probabilmente avrebbero tardato di un paio d’ore per motivi di salute della madre di lei, per cui abbiamo deciso di aspettarli al cinema. Siamo entrati e ci siamo seduti vicino ad un signore anziano e molto distinto con barba bianca curata e sciarpa bianca. Io al lato esterno e mia moglie all’interno vicino a quel signore. Dopo circa 10 minuti dallinizio del film mia moglie ha cominciato dapprima a irrigidirsi ma poi l’ho sentita quasi gemere al che le ho domandato cosa stesse facendo e lei per tutta risposta mi ha indicato con la testa le sue gambe. Ho visto la mano di quel signore tra le gambe di Laura e lei che si dimenava dal piacere, all’improvviso il film si è interrotto e si sono accese le luci d’emergenza e sia lei che il signore si sono ritratti. Dopo qualche minuto il signore come se niente fosse ha detto se volevamo andare con lui perché aveva un camper fuori , mia moglie mi ha guardato e mi ha sussurrato nell’orecchio che voleva provare quell’esperienza con un signore anziano a quel punto ci siamo fatti un cenno d’intesa e siamo usciti. Siamo entrati in un furgone di quelli grossi altro che camper ma all’interno era molto curato con le pareti rivestite aveva un divano e due sedie con un tavolino, appena all’interno ci siamo tolti il cappotto e subito ho notato che quel signore aveva un fisico d’atleta, si ò subito dedicato a mia moglie a me ha detto con fare deciso ed autoritario di mettermi a sedere e dopo se volevo intervenire lo poteva fare ma adesso lo dovevo lasciare fare. Ha iniziato a baciare mia moglie sul collo e dietro l’orecchio alzandole i capelli poi gli ha sollevato il maglioncino e vedendo il seno di mia moglie ha esclamato meravigliosi cominciandoli a mordere i capezzoli ed a leccarli mia moglie era gia al settimo cielo quando la mano del signore si è infilata nella gonna abbassandola fino alle caviglie facendola restare sola con reggicalze e quel minuscolo pezzo di stoffa trasparente mi sembrava una dea, mi sono eccitato al massimo, l’ha fatta girare e mettere in ginocchio sul divano e spostando quel pezzettino di stoffa ha cominciato a leccarla sul buco del culo poi l’ha rigirata e sfilandole la mutandina gli ha infilato prima la lingua in figa e poi ha cominciato a masturbarla con quel grosso dito che aveva lei a quel punto gli ha abbassato insieme pantaloni e mutande ed uscito fuori un cazzo durissimo che poteva essere di 22 o 23 cm, il mio è 16, ma doppio e aveva delle protuberanze laterali sembrava storto come un ramo subito l’ha messo in mezzo alle tette e poi in bocca, non ho mai visto mia moglie cosi eccitata e come leccava, dopo l’ha fatta sdraiare e piano piano l’ha penetrata ad ogni colpo mia moglie gridava poi lo toglieva ed infilava la mutandina di mia moglie in figa, la toglieva e l’annusava eccitandosi sempre di più, dopo ha cominciato a stantuffarla sempre più forte facendo godere mia moglie più di una volta poi alla fine ha chiesto se poteva venire in figa al cenno di mia moglie è arrivato un gettito di sperma calda in figa di mia moglie che l’ha allagata facendola sussultare nuovamente. A quel punto non ho resistito e ho preso mia moglie per i fianchi l’ho girata a pecorina con ancora lo sperma che gli colava dalla figa e l’ho chiavata nel culo con tutta la forza che avevo ma ero talmente eccitato che sono venuto subito al che mia moglie ancora eccitata ha preso quel cazzone in bocca e l’ha cominciato a succhiare prima lentamente ma poi sempre piu avidamente finchè l’ha fatto diventare duro ancora una volta e si girata ancora a pecorina facendosi inculare stavolta da quel grosso cazzo fino a farsi sborrare dentro. Dopo qualche minuto ho chiesto l’età a quel signore ed indovinate, ha detto di avere 72 anni (ci ha mostrato la tessera) e poi ha chiesto a mia moglie se poteva tenere la mutandina (lo faceva con tutte, ne aveva un sacco da parte), mia moglie soddisfatta e contenta è ritornata a casa senza mutande e piena di sperma . I nostri amici non sono più arrivati ma appena gli abbiamo raccontato quello che era successo sono corsi al parcheggio ma del signore nessuna traccia. Speriamo di incontrarlo di nuovo.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 11): 7.18 Commenti (2)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10