STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
RominamassimoPomeriggio d'estateADDIO AL NUBILATOIl nostro primo scambioLa biondina tettona della chat! (storia vera)IL VIAGGIO DI NOZZErotta in culo....
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

una moglie molto esibizionista
ciao a tutti gli amici di questo sito.
le storie che vi voglio raccontare sono molte e reali....
io e mia moglie dal primo giorno di matrimonio abbiamo deciso di stare poco vestiti in casa io sempre in mutande e lei quasi sempre con la camicetta lunga ma sempre senza biancheria
ci eccitava questo gioco
lei era sempre pronta a farsi toccare fra le gambe e farmi scoprire che era bagnata i capezzoli sempre duri e sempre sporgenti dalla sua sesta abbondante.
miha sempre raccomandato che se rientravo a casa con qualche amico di avvisarla che si sarebbe sistemata......ma io quella volta ho fatto il porco e alla sera sono entrato con un amico che non vedevo da anni....lei era vestita con una mini cortissima e una camicetta bianca trasparente annodata sul fondo.....divento rossa in viso.. ma gli passo subito... dopo le presentazioni io e il mio amico ci sedemmo in salotto e mia moglie ci porto l"aperitivo...stando seduto sul divano vidi il folto pelo della figa di mia moglie che usciva da sotto la gonna(lei non si depila e molto folta sembra una parrucca nera nera) e non fui il solo a vederlo....
e mentre ci porgeva il bicchiere chinandosi ci fece onore della vista del suo seno si giro e andò in cucina mostrando un bel culo che sporgeva da sotto quella minuscola gonna e dopo due secondi mi arrivo un messaggio nel cellulare....era di mia moglie e mi scriveva che aveva un lago non una figa e gli piceva da morire quel gioco e si sentiva un po troia.....aspettai che lei tornasse e invitai il mio amico a fermarsi per cena lui accetto pero dovevamo riportarlo a casa perche l"ultimo treno per andare a casa era per le nove....accettai volentieri con il super consenso di mia moglie lei ando in cucina a preparare la cena mentre io e il mio amico continuammo a parlare del piu e del meno ogni due minuti mia moglie con delle scuse banali veniva da noi e si chinava a destra a sinistra mostrando tutto quello che poteva....... il mio cazzo scoppiava dentro i pantaloni e mi accorsi che anche al mio amico era eccitato....dopo poco mi arrivo'un"altro messaggio da mia moglie e mi diceva che gli faceva male la figa dalla voglia e il piacare di quel gioco.... quando arrivo per l"ennesima volta trovai la scusa per andare a lavarmi le mani e li lasciai da soli per alcuni minuti qando tornai il mio amico volle andare anche lui in bagno... ebbe difficolta ad alzarsi si vedeva bene l"asta dura che le dava fastidio...
quando restammo da soli mia moglie mi disse che si era seduta davanti a lui e che gli aveva aperto bene bene le gambe per far vedere con calma la figa bella bagnata e si sbottonò anche la camicia quando lui si avvicino per toccare lei disse di no e che doveva solo guardare io le toccai la figa era un lago e le colavano gli umori dalle gambe......
E mi disse che si sentiva abbastanza troia e che appena usciva dal bagno sarebbe andata lei ...pero prima di andare in bagno possò dalla camera da letto e la vidi uscire con la valigetta dei suoi giochi manuali preferita ma quando torno mi disse che aveva messo nela figa quello piu grosso(un diametro di sei centimetri) e quello medio(un diametro di quattro centimetri) nel culo con due orgasmi da spaccarla in due ma aveva piu voglia di prima e le dovetti promettere che l"avrei portata al cinema dopo aver accompagnato il mio amico a casa.....
cenammo con quasi tutte le luci accese cosa che facevamo di raramente solo quando lei voleva farmi vedere quanto era porca
Riuscimmo a vedere mia moglie in tutte le posizioni nuda anche se era vestita... mentre l"accompagnavo in cucina con qualche piatto non perdevo l"attimo per infilare due o tre dita nella figa e non facevano fatica ad entrare lei diceva che non si stava sentendo solo troia ma iniziava a sentirsi anche un po puttana e la cosa le dava ancora piu piacere
finimmo la cena e ci avviammo alla macchina per portarlo a casa... lei tardo qualche minuto ma aveva ragione perche si era cambiata di abito.....aveva un vestitino corto corto con una serie di bottoni sul davanti ma solo uno all"atezza dell"ombelico abbottonato che mentre camminava si apriva e si vedeva tutta la figa con tutto il suo pelo e anche le tette facevano capolino quando ci sedemmo in macchina lei si mise nei sedili dietro e si sbottono anche l"ultimo bottone e mentre viaggiavo lei si mise a giocare con i suoi giochi e ci diede il permesso di guardare mentre cominciava a urlare dal piacere e potemmo per la prima volta dirgli che era una troia e ci stava facendo impazzire ma non potevamo toccarla alternava i suoi vibratori tra la figa e il culo e ci fece fermare vicino a dei ragazzi per farsi guardare anche da loro e fu li che si mise quello piu grosso nel culo e non lo tolse fino a quando non ebbe un orgasmo trepidante e ci fece ripartire arrivammo sotto casa del mio amico quando scese mia moglie si fece promrttere di tornare a trovarci e lui nen se lo fece ripetere due volte e accetto dopo non andammo al cinema perche aveva male alla figa ma sopratutto al culo io la scopai tutta la sera del giorno dopo e mi racconto che il giorno prima era venuto l"addetto del gas........ al cinema andammo il sabato dopo ma queste sono altre due storie..........
lupocurioso................

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 71): 6.83 Commenti (7)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.