STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Mia suoceraQuella porca della mamma del mio amicoIL VIAGGIO DI NOZZEL'irresistibile voglia di una quasi cinquantenneNata per amareNichol e il mio anonimoil bello del cuckoldAntonella, confessioni di una Zia premurosa
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

seratina..
(Sabato sera - Milano Cercando di evitare l'ex)
Cerco sempre di evitarti...
ma non ci riesco ti rincontro sempre..
e quando ti vedo..mi saluti come se non fosse successo niente..
e io non riesco nemmeno a risponderti e tu te ne vai come sempre..
e quando sei lì e mi guardi...mi osservi...
io mi sento così strana..
e quando i nostri sguardi si incrociano anche solo per un'istante..
sento di avere ancora una speranza..e sto bene..
ma quando tu te ne vai..
mi sento male..non sò se e quando ti rivedrò...
allora la mia vita torna lo schifo di prima..
ripenso a cosa mi hai fatto...
incomincio a bere...
fino ad ubriacarmi..
un sentimento di odio e di vendetta mi pervade...
decido di lasciarmi andare..
di fare come fai tu...
mi ritrovo su un divanetto con tre ragazzi seduta a farmi baciare da loro..
un po' capivo..
mi accorgo di esagerare..ma,continuo,volevo fare come facevi tu...
senza impegni...
baciare...toccare...leccare..così solo per il piacere di farlo..
senza provare niente,senza sapere i loro nomi...
ne prendo uno a caso e incomincia a toccarmi dappertutto
sento le sue mani addosso sopra i vestiti mi sfiorano e poi mi stringono con forza..
all'improvviso infila la mano dentro le mie mutande e incomincia a toccarmi la figa
a sfregare su e giu' cn la mano,poi,incomincia con la punta delle dita a toccarmi il clitoride
velocemente...dopo poco vengo...ne prendo un'altro ci sediamo mi tocca le tette e subito dopo mentre mi bacia mi infila le mani dentro le mutande e io infilo una mano dentro le sue era durissimo e dritto incomincio a fargli una sega mentre lui mi tocca il clitoride..
uno mi porta in bagno si slaccia i pantaloni e si tira fuori il cazzo era enorme duro e ritto
lo prendo in mano e gli faccio una sega poi incomincio a leccarlo e poi a succhiarlo sempre piu' veloce fino a quando nn mi è venuto in bocca ho ingoiato ...poi stavo per uscire quando lui mi blocca.. mi slaccia i pantaloni si abbassa e incomincia a leccarmela sentivo la sua lingua stuzzicare il mio clitoride e mi piaceva tantissimo dopo poco sono venuta per la seconda volta in poco tempo..mi tiro su i pantaloni ed esco ma lui mi ferma e mi dice:
-Lo facciamo?
-NO! senza no!
-ok..
allora mi gira di culo e mi fa piegare..
io nn l'avevo mai preso in culo...
inizia prima piano e poi veloce
all'inizio mi faceva male ma dopo un po' mi piaceva e ci godevo..
dopo poco è venuto dentro il mio culo...
mi sn tirata su i pantaloni e sono uscita dal bagno insieme a lui...
dopo sono andata a cercare le mie amiche barcollando...
dopo averle trovate andiamo in pista a ballare...
e lì torna quel sentimento che mi pervade..
e imitarti nn mi basta piu' devo fartela pagare..
mi ritrovo davanti a i tuoi amici
sento gli occhi addosso...e mi piace...continuo a ballare..
mi guardo in torno e ne prendo uno caso lo tiro verso di me..e lo bacio..
sento delle mani addosso sento che scorrono sul mio corpo...
e le lascio scorrere ...
bacio tutti i tuoi amici...tutti....
e dopo...me ne vado con aria soddisfatta...

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 12): 5.92 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.