STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
All'ospedale...La ragazza giapponeseracconto del mio matrimonio perdutoviaggio in treno con sorpresa all'arrivoIL MIO PRIMO POMPINOL'iniezione (3° giorno)La segretariacome diventai troia
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

scopata con mia suocera
Mi chiamo Giorgio ha 37 anni e mia suocera 55 molto attraente, lei vive da sola, una sera mi telefona dicendomi se potevo passare da lei per sistemare delle piastrella nel bagno di servizio. naturalemente io accetto, visto che mi tirava tanto la voglia di scoparla. arrivo a casa sua verso le otto del mattino un sabato con la precisione. visto che lei non risponde al citofono io inizio a preparare del materile in giardino, ad un certo punto si affaccia alla finestra e mi dice ma sei già qui, adesso ti apro, ad aprirmi la porta vedo lei in vestaglia e mi accorgo che non porta le mutande. mi invita un caffe, mentre lei prepara il caffe la mia voglia di scoparla arriva alle stelle, ed ecco ceh le chiedo se posso andare il bagno, lei mi risponde vai ma scusa per il disordine, vado in bagno e trovo le sue mutande per terra le raccolgo ma la mia eccitazione e al massimo il mio cazzo sta per esplodere, ed a questo punto vedo della cesta dell'intimo un perizoma nero e penso la troia vuole essere scopata. Vado in cucina il caffè e pronto lei si mette sul divano con le gambe quasi aperte, ed io in quel momento non capisco niente al punto che mi avvicino per dirle vado via e lei mi dice ma non devi sistemare il bagno o ti sei impressionato del mio intimo, a questo punto la mia mano scivola verso il suo viso e scendo verso le tette e lei mi tira una sberla dicendomi che vuoi scopare tua suocera ed io cerco di spiegarle ma lei dice e troppo tadi dovevi pensarci prima. io non riseco a capire ed ecco che mi vedo entrare la sorella che tiene 45 anni una faccia da troia che fa impazzire tutti, io un po imbarazzato non so cosa fare, mi saluta ciao come stai, poi parla sottovoce la sorella, dopo un po la sorella dice che deve prendere dei pacchi in mansarda e chiede se la posso aiutare io volentieri. saliamo in mansarda e lei mi dice ma che cosa volevi da mia sorella non sono più giovane io? si ma certo rispondo ed aquesto punto lei si avvolge intorno a me dopo alcuni secondi siamo entrambi completamente nudi ed ecco che inizia la scopata mentre glielo infilavo nella figa ecco che vedo arrivare mia suocera e mi dice sei solo un porco anche con lei ci hai provato, a questo punto lei si mette giù la vestaglia ed inizia a toccarmi, ma la sorella che d'ora in poi chiamerò Evi, dice non tirarlo fuori mi devi spaccare ed io inizio a standuffarla con molta forza e lei mugola e dice spaccami e questo punto mia suocera mi lecca le palle ed io sto per arrivare dentro Evi e lei mi stringe le palle è mi blocca ed esso che poi inizia a amssaggiarle ed a leccarmi le palle ede il buco de culo ma q uesto punto arrivo e la riempo. poi si cambia tocca a mia suocera ed ecco che si fa prima inculare e poi si fa spaccare la fica. preciso che è stata una giornata bellissima sono arrivato cinque volte in due ore con una e tre con mia suocera perchè le ho dovuto rompere il culo che era ancora vergine ed è uscito un po di sangue e quindi le ho dovuto spaccare bene, ma adesso va che è una bomba.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 400): 5.8 Commenti (9)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.