STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
vacanza in greciale mie commese#AngelaMassimo II partenon resisto.ho 45 anni e sono di RomaLa brunetta al wc ..Doccia insieme, sapore di sborra in bocca...Mia suocera:un sogno erotico diventato realtà!!!!!!!!!!RAGAZZA DEL SCUOLA
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

ricatto in famiglia 1
è la prima volta che invio una vicenda vissuta e quindi mi scuso se non sarò preciso nella grammatica o nello svolgimento dl racconto.questa vicenda è avvenuta molti anni fà,quando io avevo ca.17/18anni,e dopo un'altra avventura dello stesso genere vissuta con mia zia e sua figlia,avventura che vi racconterò in seguito.noi siamo una famiglis agiata composta da padre 53,madre50,sorella 24,fratello 15 ed io 17.all,epoca mio padre era molto impegnato con il lavoro,essendo dirigente e socio di una azienda di componenti aereo spaziali,quindi cerano lunghi periodi di sua assenza.mia madre era casalinga e noi tranne mia sorella,appena laureata,studiavamo,vivendo in un appartamento che comprendeva l'attico più il piano sottostante(350mq.)avevamo a disposizione una camera a testa piu'un piccolo monolocale per la servitù.l'idea del sesso in famiglia mi era venuta da una precedente esperienza con mia zia e sua figlia(con il coinvolgimento del mio fratellino),deevo premettere che il sesso a mè è sempre piaciuto e che avevo sin dagli inizi una grande curiosità verso il sesso in generale.i fatti cominciarono quando decisi di spiare mia madre 50enne (bella donna con tutte le sue cosine a posto)ed iniziai a pensare a lei in termini di donna e non di madre.essendo mia madre casalinga,aveva molto tempo a disposizione,ed io iniziai quando possibile a spiarla nei suoi movimenti,in questo avevo coinvolto mio fratello(già soggiogato dalla esperienza con zia e cugina)quindi spia oggi e spia domani avevo trovato dei punti deboli e ricattabili,primo punto l'avevamo sorpresa a masturbsi sia in bagno che in camera,anche con un vibratore di buone dimensioni e già lì ci eravamo eccitati all'inverosimile e masturbati (ognuno x conto suo)secondo punto avevamo notato che alcune volte lei chiamava la ns.domestica (iris)ad aiutarla dopo la doccia o il bagno ad asciugarsi ed a farsi massaggiare,restando nuda sotto le sue carezze,anche molto intime,alcune volte il massaggio le procurava un vero e proprio orgasmo.terzo punto avevamo notato che un paio di volte al mese(a secondo delle assenze di mio padre)lei spariva per un paio d'ore nel seminterrato,dove c'era il nostro garage,la cantina e la lavanderia.questo accadeva quando arrivava nel condominio una certa persona(un'impiegato della ditta di mio padre),dopo avere studiato tutte queste strane abitudini decisi che era venuto il momento di avere delle prove più concrete per potere mettere in opera il mio piano d'azione,quindi tramite amici mi procurai delle piccolissime telecamere spia collegate al mio compiuter tramite antennino,mi ci volle un pò di tempo per l'installazione e le prove di ricezione,ma alla fine si può dire che avevo sotto controllo quasi tutta la casa,dai servizi alla camera,la sala,e i locali nel seminterrato.non vi dico la mia goduria nel guardare il risultato dei filmati,quì apro una parentesi per raccontare il risultato dei miei controlli.il primo filmato interessante fù quello dove era ripresa in bagno nella vasca e dopo,vdi anna(mamma)mentre si spogliava e per la prima volta potei ammirare le sue belle tette ancora sode e di una misura abbondante(3/4),vederla mentre mentre si toglieva le mutandine e guardare la sua bella figona pelosa,il suo culo di donna matura le sue cosce ancora ben tornite ed arrapanti,insomma già da quello mi ero ritrivato con il cazzo duro e pronto ad una sega divina.la sorpresa fù quando dopo essersi lavata iniziò a massagiarai le tette e la figa,cosa che mi fece sborrare quasi subito,ma la cosa non finì lì dopo essersi eccitata comparve un vibratore e lei cominciò a chiavarsi e a lamentarsi,più si fotteva e più godeva,dopo essere venuto una seconda volta decisi di sospendere il filmato e di addormentarmi.il secondo filmato interessante fù quello del massaggio fatto dalla nostra cameriera,dopo una doccia rilassante mia madre chiamò come altre voltr iris per farsi asciugare e massaggiare,all'inizio sembrava una cosa abbastanza normale(senza secondi fini)ma dopo l'asciugatura(oltreche lunga e laboriosa)iniziò il massaggio,mia madre era nuda sul letto,mentre la cameriera si tolse il vestito restando con la sola biancheria intima,vidi iris che si posizionava sul letto a gambe aperte sopra mia madre girata di schiena e dopo averla cosparsa di crema o olio iniziava un lento massaggio,prima su tutta la schiena,poi sulle sue belle chiappone,dove si vedeva che il massaggio era più approfondito del normale e dove vedevo mia madre allargare le cosce per permettere a iris di massagiarla sia all'interno delle chiappe che sulla sua figa,intanto io ero già arrivato ad un punto di non ritorno e mi segavo e godevo all'inverosimile,nel momento in cui mia madre si girò e vidi iris impastarle le tette e nello stesso tempo carezzarle la figa,sborrai come un cammello guardando quelle due troie godere.in questo momento mi stò eccitando e preferisco sosèendere il racconto per andare a sfogarmi con la mia compagna.nel prossimo capitolo spero di riuscire a raccontarvi di come sono riuscito a chisvare mia madre.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 1314): 5.54 Commenti (26)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.