STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
al buio con il mio amicoIl CapoLa prima volta - La conoscenza (ovvero come ho scoperto di durare per 7 ore)Giuseppina e il fratello khalidLA NOSTRA PRIMA SCOPATA IN CAMSonia e Gianni - CHE SORPRESA AL CAR SEX!io e mia moglie in vacanzaSolo a casa con lei
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

quel giorno in spiaggia
Era una magnifica giornata di luglio e mia moglie ed iio decidemmo di trascorrerla al mare;a lei piace prendere la tintarella integrale,per questo cercai un posto dove non andava mai nessuno(fino a quel giorno,almeno).Arrivati sul posto,un angolo discreto e al riparo dalla vista,mia moglie si denudò completamente e si stese al sole.Io mi sdraiai accanto a lei e così ci stavamo beando del calore del sole.Guardavo la mia donna,un corpo da favola con la sua ottava di seno e con tutte le curve al punto giusto(nonostante due gravidanze):Non passava mai anima viva,ma quel giorno il diavolo ci mise la coda.Vedemmo arrivare due figure maschili che si avvicinavano sempre di più(scoprimmo poi che quei due coglioni si erano smarriti).Volevo coprire mia moglie(non perchè fossimo dei puritani,anzi,non ci creiamo problemi con la pudicità,ma erano pur sempre due sconosciuti)ma oramai erano troppo vicini a noi e lasciai correre:Ci chiesero delle informazioni per riuscire a districarsi e io non ebbi problemi ad accontentarli;visto che comunque erano due persone affabili ed educate.Chiacchierammo del più e del meno e ad un certo punto ci chiesero se la loro presenza ci creava fastidi;rispondemmo che non c'era problema,ma avevamo già mangiato la foglia,quelli volevano trombarsi mia moglie.tra una parola e l'altra iniziarono a fare dei complimenti a mia moglie e quando si sono resi conto che erano ben accetti,scoprirono le carte.Potrei non essere d'accordo,dissi io e visto che sono un buon conoscitore di karate,potrei mettervi a cuccia in tre secondi,ma non siamo nuovi a del sesso di gruppo e se lei ci sta,va bene.Le lanciai un occhiata,si stava già toccando la passera.Accertatici della pulizia dei due,la mia troia(affettuosamente la chiamo così e a lei piace),si avvicinò ai due e armeggiando con i loro pantaloni,tirò fuori i loro cazzi,due fave ben messe se devo essere obiettivo, e iniziò un sapiente lavoro di masturbazione strappando ai due delle grida di piacere.Le fece ingrossare e indurire e poi,a turno cominciò a spompinarle,io dal canto mio,osservavo la scena.Li succhiò a turno fino a farsi scaricare in bocca tutta la sborra.Ricominciò a segarli e intanto aveva preso in bocca il mio cazzo(ci ha sempre saputo fare quella porca) e mi spompinò fino a farmi godere mentre seguitava ad armeggiare con i due tarelli e quando furono ben duri,disse a uno di loro di sdraiarsi per terra,gli montò sopra e si fece entrare il cazzo nella fregna in tutta la sua lunghezza,che scopata si stava facendo; Mettimelo nel culo,disse all'altro,e l'altra mazza entrà in quel buco allargandolo completamente,intanto seguitava a pomparmi il cazzo.scopò,si fece inculare e succhiò a turno i nostri arnesi e si fermò dopo tre ore lasciandoci completamente senza forze.Ora,ogni volta che andiamo in quel posto,troviamo sempre cazzi per mia moglie,evidentemente c'è stato il passa parola, e tutte le volte lei si gusta quelle minchie nodose.Mi ha chiesto se qualche volta la lascio sola con i cazzi di estranei,certamente l'accontenterò.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 95): 5.72 Commenti (6)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10