STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Voleva scoparsi mio marito!il vantaggio di avere una moglie troiaSCAMBIO: LA PRIMA VOLTA DI MIA MOGLIEMatteoPiccolail collezionista furiosoRitorno in palestra - 2la dolce timida martina
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

la troia della compagnia
mi chiamo antonio e ho 24 anni ed è una vita che frequento la stessa compagnia di amici.
tra noi, tutti uomini c' è anche una ragazza, roberta, che è stata gia con due di noi (siamo 4 ragazzi) e si dice in giro sia una gran puttana.
lei ha sempre smentito, dicendo che la gente esagera sempre ma noi non l' abbiamo mai preso sul serio le sue parole.
una sera, quando avevamo 18 o 19 anni guardavamo la partita tutti e 5 e, da grandi appassionati di calcio quali siamo scommettavamo i risultati.
- roby, stavolta perdi... siamo 4 contro una -
- sono sicurissima di vincere. talmente sicura che mi gioco 200 euro! -
- ah no, non si gioca a soldi -
- allora se vinco io, pretendo che mi passiate l' intero esame di maturità -
- benissimo e se vinciamo noi... - ci guardammo con fare d' intesa - dimostrerai a tutti e 4 le tue doti... ehm... di amatrice -
arrossisce lievemente. ma sorride.
- ok -
roby è una gran figa. capelli lisci, castani, occhi marroncino, due labbra strette a cuore e un bel corpo asciutto ma modellato, con tutte le forme: un bel seno, un bel culo tondo....
fortuna volle che vincemmo noi.
finita la partita, c'accordammo per il "pagamento" della scommessa.
il giorno dopo c' incontrammo in casa di un mio amico, mauro.
lei arrivo poco dopo.
aveva una mini, tacchi e top scollato.
una bomba.
- ok, raga con chi inizio? -
mauro accese il computer e mise un po' di musica.
- allora prima di tutto, balli un po', ti spogli, poi ci fai un pompino -
roby si mise a ballare sensualmente. si tolse la cintura dalla mini, poi il top.
sali sulle gambe di uno di noi, poi a gambe aperte, mostro gli autoreggenti che aveva indossato e un perizomino rosso.
i nostri membri erano durissimi.
si sfilò le mutande e poi venne sulle mie gambe subito le accarezzai il solco che aveva tra le cosce.
poi ci fece un pompino. 2 o 3 cazzi alla volta le struscivamo sulla faccia mentre ne succhiava avidamente un altro.
per circa un' ora ci siamo alternati nelal sua bocca mentre le sborravamo in faccia.
- ora roby, ti vogliamo a gambe aperte, seduta sul tavolo - le ordino io.
obbedisce. e per molto tempo le alterniamo le dita in culo, bocca e figa. 8 mani su e giu per i suoi buchi.
il primo a trombarsela fu mauro, in quella posizione.
poi fu il turno di carlo , poi il mio e infine quello di giorgio.
entrai nella sua figa che era gia calda, larga e sborrata.
e mentre ce la scopavamo senza pieta la sentivamo ansimare. gemere. godere.
metteva insieme frasi sconnesse.
- basta... troppo... mi male.. .mi state sfondando... -
giorgio le diede la botta finale col suo membro di 25 cm.
- lo vedi tesoro? sono 24 cm, li sentirai dentro uno per uno -
e cioè la scopò con profondità. lei sdraiata sul tavolo lui ke la teneva per i fianchi e lo spingeva dentro di lei.
dopo che le avemmo sborrato tutti dentro le demmo 20 minuti di pausa.
rimase seduta sul tavolo a massaggiarsi tra le gambe.
ma sorrideva, evidentemetne le era piaciuto.
passati i 20 minuti giorgio le disse.
- l' hai mai dato il culo -
- qualche volta - rispose timidamente
- mettiti a pecora -
in quelal posizione le dilatammo l' ano per tanto tempo con dita, sfregamenti e olii vari.
poi giorgio glielo mise dentro, mentre mauro le stimolava il clitoride.
giorgio affondò dentro il suo culo con una calma disarmante.
e il suo buco prima così piccolo si fece bello largo e sborrato.
dopo toccò a me. e ci andai giu pesante. con le mani le stringevo le tette e poi spingevo il cazzo violentemnte nel suo culo.
poi seguirono gli altri.
altri venti minuti di pausa.
era esausta. ma doveva aver ancora un po' di cazzo.
- ora cosa mi toccherà? - chiese.
- una double ti va? -

e così la penetrammo due alla volta. due doppie penetrazioni.
era completamente sfondata. avanti e indietro.
ancora tante sborrate in culo e in figa.
e per finire un pompino.
tutti e 4 insieme le sborrammo in bocca.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 28): 5.32 Commenti (3)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10