STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
La nostra prima esperienza di scambio. L'INIZIO.uno alla volta grazie! (continua da "lo sconosciuto figo")Tonia,che vicina!!!Halloween, ubriaca scopata nel bagnocognata in astinenza di cazzoriccardo e la bananaAmici di sessotutta per lui
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

l'elettricista 60enne
premetto che questa è una storia realmente accaduta 2 anni fa quando io 49 anni professionista e mia moglie Elena 52 anno dovevamo fare dei lavori elettrici in casa.
lei è sempre stata molto pudica, legata ai valori familiari dei figli,della famiglia invece io sin da quando eravamo fidanzati mi piaceva esibirla e farla vedere agli altri, ad esempio le facevo indossare calze autoreggenti e fermandoci ai distributori per fare benzina alla macchina, le alzavo il vestito in modo tale da far vedere le cosce velate dalle calze ai benzinai, in poche parole io sono il porcellino.
ma torniamo a 2 anni fa ,quando era il mese di lugio e dovevamo sistemare dei lampadari in casa, premetto che Elena pur non essendo una fotomodella, infatti è alta 1.55 formosetta ma fatta bene con una quarta misura di seno e sempre ben vestita, eravamo in casa in attesa dell'elettricista di mia conoscenza che ormai 65 anni pensionato si adattava a fare dei lavoretti per conto proprio.
Il pomeriggio verso le 16.30 del 12 luglio viene Giuseppe questo il nome dell'elettricista e accomodatosi in casa con i suoi attrezzi da lavoro e una scala per sistemare i lampadari appena acquistati, io ero in cucina a lavorare al pc e intanto Giuseppe si sistema per cominciare il lavoro.
Come predetto mia moglie anche quando è in casa è sempre vestita in modo decoroso, all'arrivo di Giuseppe indossava un vestitino leggero sopra il ginocchio e sandali da mare in legno con tacco alto, unghia dei piedi e delle mani laccate di rosso e un perizoma visto che li indossa sempre in quanto li trova comodi.
Giuseppe comincia a lavorare ma a mia moglie non stava piacendo il posizionamento del lampadario, allora forse seccato dai continui interventi e richiami di Elena Giuseppe dice: signora salga lei sulla scala e mi faccia vedere dove vuole posizionare questo lampadario, Elena decisa e determinata, sale sulla scala offrendo a Giuseppe uno spettacolo osceno, infatti nel piegarsi in avanti per far vedere il punto preciso il vestitino si alza e noto che Giuseppe sbirciava sotto il vestito godendosi quel panorama bellissimo del culo di Elena.
Certo non è un culo perfetto visto che ha un bel culo tondo e abbondante ma è sempre un bel culo da osservare.
IO miaccorgo delle sbirciate sotto il vestito di Giuseppe e incuriosito dalla reazione che avrebbe potuto avere Elena esco con una scusa di andare a fare delle fotocopie e passare da un amico di lavoro.
Faccio finta di uscire aprendo e chiudendo la porta di ingresso, invece mi nascondo in uno sgabuzzino da dove potevo osservare senza essere visto, mia moglie ancora sulla scala che spiegava a Giuseppe l'esatta posizione ma lui era preso da altre posizioni, improvvisamente guardo e vedo che Giuseppe le accarezzava i polpacci e leccava i suoi piedi anche gli zoccoli di legno stava leccando , e a Elena pareva piacere questa situazione, le infilò il piede in bocca e lui avidamente leccava le dita laccate di smalto rosso.
chi l'avrebbe mai detto? la mia mogliettina pudica che si faceva leccare i piedi da uno sconosciuto.
Così Giuseppe tirò fuori i l cazzo enorme era il doppio del mio e si segò raggiungendo l'orgasmo e sborrando sui piedi di Elena.
Scese dalla scala e iniziò un meraviglioso pompino all'anziano elettricista, preso dalla rabbia e dalla gelosia mista a eccitazione mi segai nello sgabuzzino, appena sborrato per la seconda volta in faccia a mia moglie si ricomposero dicendo che sarei potuto arrivare io da un momento all'altro, infatti facendo finta di rientrare in casa feci finta di nulla, Giuseppe terminò il lavoro e nel salutarci si propose per ogni altro tipo di lavoro che avremmo fatto in futuro.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 26): 5.35 Commenti (2)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10