STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
La cagnaLA NOTTE DELLE STREGHEsabatoFrancesca in thailandia gioca d'azzardopausa pranzoDa un'amicizia può nascere tutto!!!io la mia ragazza e suo cuginoun marito vojer prima parte
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

intrusi
Una calda sera di estate era tardi avevo appena finito di mangiare, e mi ero stesa un pò sul divano della sala da pranzo a vedere un film porno perchè ero un po' eccitata.
Ero vestitia ancora con canottina e pareo e bikini perchè ero tornata tardi da mare quella sera, visto un po' il film porno decisi di farmi una bella doccia e togliendomi i piccoli indumenti liberai le mie tettone e mi feci una doccia.
Avevo in mente quei cazzoni visti nel film e incominciai a sditalinarmi, prima a due dita poi 3 e infine andò a finire nella mia fica anche il contenitore del bagnoschiuma alla pesca, mmmmmmm ero davvero molto eccitata dopo una mezzoretta di doccia rilassante decisi di asciugarmi e mettermi al letto, anche perchè erano gia l'1,00 di notte.
Indossai un corpetto molto stetto nero e rosso di pizzo che contenva astento la mia 7 di seno bella tosta poi indossai un perizoma minuscolo sempre rosso e nero di pizzo, mi misi nel lettone e mi addormentai a gambe aperte.
Verso le 4,00 di mattino fui svegliata da schiamazzi e da rumore d'acqua che schizzava, un pò impaurita mi alzai indossai un paio di tacchi da casa e mi recai nel salone per vedere che cosa stava succedendo, mi nascosi dietro la tenda per evitare di essere vista, guardai fuori dalla finestra in direzione del giardino e vidi che stavano due ragazzi nudi che si tutffavano in piscina urlando e ridendo.
Ero un pò terrorizzata e volevo chiamare la polizia, ma entrò in gioco il mio istinto da troia, mi misi ad osservare quei due ragazzoni avevano 19 massimo 20 anni ed erano nudi, erano molto belli, con un bel fisico e sopratutto due cazzoni che mosci erano 20cm chi sà arrapati quanto dovevano essere lunghi, mi domandai eccitata e curiosa.
Decisi di sedurli, però loro dovevano fare il passo avanti, infatti volevo sgridarli usciendo abbigliata come ero, e cioè da troia per vedere cosa dicevano, se loro si interessavano si trombava se no se ne sarebbero scappati.
Uscii fuori e gridai:"cosa ci fate qui? chi siete? e che state facendo?", loro si girarono di scatto e misero gia in mostra i loro cazzoni mosci, io incomincia ad avvicinarmi a loro sculettando con quel micri perizoma e quel corpetto che faceva ballare le tettone, uno di loro rispose:"niente signorina stavamo facendo degli innocenti tuffi non volevamo disturbarla"; io risposi:"lo sapete che c'è gente che dorme qui? e poi che siete in una proprietà privata mascalzoni?" uno di loro disse:"signorina com'è conciata sembra che stava trombando ma non si preoccupi non l'abbiamo ne spiata ne abbiamo udito i gemiti"finì la frase ridendo, io dissi:"Ragazzino come ti permetti,porta rispetto e poi che c'è di male nel mio abbigliamento è estate e fa caldo".
Avevao abboccato infatti ero contenta perchè neanche altri 5 minuti me li sarei scopati e avrei bevuto tutta la loro calda e giovane sborra.
Ma ad un tratto Francesco salii sul bordo dove stavo io e stava dietro di me mentre parlavo con Alfonso, Francesco mi suqadrava il culo e ad un tratto disse:"signorina se fa caldo perchè non fa un tuffo con noi?", e dandomi una pacca sul culo mi fece cadere in acqua, appena mi alzia dissi:"ma sei idiota ora mi sono tutta bagnata, se me lo dicevi mi spogliavo un attimo e mi facevo un bagno con voi", salii sopra e incominciai a togliermi il corpetto, ma dato che non ci riuscivo dissi:scusa Francesco me lo slacci così ci facciamo un bel bagno?", subito corse il porcone che mentre si apprestava a slacciarmi il corpetto dietro la schiena si ecitava infatti sentivo un grande cazzone premero sul mio culo,dissi:"ehi ma cos'è quest'arnese?", lui:"e un cazzo signorina, lo so che ne vuole un po e siamo pronti a dartelo", io dissi :"bene ne volgio tanto e tanta sborra"; subito si fiondarono su di me e incominciarono a palrpami,Francesco mi palpava le tettone strizzando i capezzoloni turgidi,intanto Alfonso venne vicino e alzò il perizoma facendolo incastrare nella passerona già fradicia di umori, io gridai dal dolore e lui:"mmm che passerona che ha questa troia ora te la leco tutta cagna", si abbassò e incominciò a laccarmela.
Mi stavo ecitando moltissimo e quei cazzoni subito assunsero una forma pari a 27 di lunghezza e 10 di larghezza, li fermai un attimo infatti uno mi leccava la fica e un altro mi strizzava le tettone e mi dava pacche sul culo insultandomi come poteva, gli dissi:"ragazi andiamo dentro che qui ci vedono e posono sentire come urlerò da vacca tra un po,entriamo che voglio ciucciare i vostri cazzi.
Entrammo dentro li buttai sul divano e incominciai a ciucciare i loro cazzoni, li infilavo tutti dentro gli sputavo sopra leccavo le lunghe aste, leccavo anche le palle facendole scomparire a volte nella mia bocca, leccavo la cappellona mettendo la lingua nei lati e dentro quel buchetto, ad un tratto Alfonso disse:"dai cavallona succhia mangiati i nostri cazzi brava troia dai uuuuuuuuuu", Francesco mi tirava i capelli e diceva:"suchia vacca dai"; e mi schiaffeggiava le tettone, poi dopo 20 minuti di sbocchinamento mi vennero in bocca dicendo:"ah si vengo bevi tutto bella troiona",risposi dicendoglia"come e buona e mi leccavo le dita per non sprecare nessun residuo", Alfonso disse:"guarda che troia ora ti inculiamo a sangue" e io:"si che bello dai";alzandomi mi misi a pecora e dissi:"chi e il primo o volete insieme?" Francesco rispose"eccoci te lo rompiamo insieme"; incominciarono a scoparmi l culo la figa, mi stesero attera, feci una 69 in piedi mi vennero 3 volte nel culo e una in figa, ero molto eccitata scopammo per ore, dopo prendemmo sonno.
Il mattino saluta con un pompino come quello della nottata scorsa e li salutai dicendogli che mi sarebbero dovuti venire a trovare tutte le sere.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 27): 6.78 Commenti (4)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10