STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Il proprietario del negozioBisogno d'aiutozia ValentinaL'infermiere e l'iniezione (3a parte)O mia dolce cuginetta...(Parte 4)Rientro a casa e...il seguitocirconcisoAl negozio 2^ parte
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

in campagnia con lei
ciao ragazzi sono un ragazzo di vent anni fidanzato da quasi..sono altro 1.80 capelli castani occhi castani fisico medio ma tutto da scoprire.....

un giorno molto noioso come tutti i ragazzi del momento essendo singol chiedo un numero di una ragazza per fare amicizzia e per passare il tempo....dopo aver ricevuto il ..incominciai a conoscere questa ragazza via sms e telefonate..un giorno decidemmo di uscire io e lei per conoscerci anche fisicamente..xke non avevamo la piu pallida idea di chi fossimo...

ricordo che era di estate un caldo pungente e afoso...comunque andai con la mia macchina e ci trovammo in un punto preciso dove lavorava lei...la vidi e rimasi molto sorpreso era molto bella capelli castani capelli medio lungi una terza di seno e un culo da favola....a vederla gia il mio cazzo si stava per svegliare...non ho la piu pallida idea di cosa stesse succedendo ma avevo una gran voglia di scopare....comunque lei sali ci demmo il bacino sulla guancia ed incominciammo a pèarlare...anzi lei parlava ed io ascoltavo anche se nn capivo niente....lei avevo una maglietta scollatissima e una gonnellina che gli arrivava amalapena fin le ginocchia..era stupenda lei mentre parlava io ero impegnato li ah guardare nella scollatura il paradiso...e credo che in quel momento lei sene accorgeva anche se faceva finta di niente...ad un tratto mi chiede se conoscevo qualche punto calmo per accostarci e parlare senza essere disturbati....io decisi di portarla in campagna mia.....ci parkeggiammo e continuammo a parlare.....lei mentre parlava il mio cazzo si induriva sempre di piu fin che non decisi di avicinirmi con la bocca a lei....e mi dice...scusa ma chi stai facendo??e li scatto il bacio nella sua bocca....ed un altra nella scollature del reggiseno.....le cercava di liberarsi in qalche modo ad un tratto scesi sotto la gonna ed andai nella figa lei mi chiedeva li lasciarla ma pian piano incomincio a gemere dal piacere...hmmm no dai...perfavore ora no ti prego....ad un trato spostai le mutandine ed incominciai a giocare con il clitoride era tutta bagniata da li incomincio a godere dal piacere hmmmm ahhh hmmmmmm nono basta basta.....dopo un po incomincio a insultare dai troietta di che ti piace sei tutta bagnata dimmi la verita...gli prendo la mano e la porto vreso il mio cazzo duro....ad un tratto si sente il suo piacere aumentare....non xvantarmi ma ho un bel pezzo di cazzo non molto lungo sui 22 cm ma so usarlo bene....si bagna sempre di piu dopo un po incomincia a farmi una sega da se non opponeva piu resistenza anzi mi sbottono i pantaloni ed dal interno del boxer tastava l'uccello...la presi per la testa ed la porto verso il mio pacchetto...lei senza esidare incomincia a succhiarmelo con sicurezza....non ho mai visto una cosa del genere...dopo due minuti prima di venire la tolsi e la misi a pecorina e glielo infilai pian piano nela figa era un gioiello dper quanto era bagniata non trovai dificolta ad entrarlo lei incomincio a d eccitarsi.....si dai piu forte dai dai ....hmmmmmmmmmm si....e spingevo sempre piu forte al richiamo della ragazza....ad un tratto lo tolsi e dirisi verso il buco del culo....mi prego di no perche non lo aveva mai fatto ed aveva paura di farsi male...ma io senza esitare gli misi un dito per prepararla aveva un buchetto un postrettino ...si vedeva nel suo visino che aveva un misto di piacere e dolore....alla fine mi stancai e glielo misi anche se con dificolta...lei incomincio a gridare come una porca mi imploro di far piano...al innizzio la accontentai ma dopo una decina di minuti incominciai ad accellerare.lei incomincio a gridare si siiii siii siii ancora hmmmmm mi piace hmmmm....ahhhhhhh.....dopo pochi secondi di grida ero venuto nel culo......era uno spettacolo......alla fini ci accsciammo...anche perche il caldo era molto pungente e ci rilassammo...dopo che la portai a cssa mi mando un messaggio di ringrazziamento della serata...e da li almeno una volta a settimana ci ritroviamo per pasare una serata eccitante

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 13): 6.46 Commenti (3)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.