STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
la notte magicaReggicalzeculona neraIn campagna con la ragazzinacornuto annunciatoIo, il mio migliore amico e le nostre mogli inaspettatamente troie. TERZA PARTEmia moglie io cornuto felice8Marika e il fattorino
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

i colleghi di mia moglie a cena
Premetto che quanto racconto in questa storia è realmente accaduto.
Mi presento sono Paolo 50 anni, mia moglie Francesca 52 anni, siamo sposati oramai da diversi anni, lei sempre molto pudica, casa lavoro e dedizione ai figli ormai maggiorenni tutti e due.
Nel nostro rapporto sessuale io ho sempre fantasticato sull'idea che mi sarebbe piaciuto vederla scopare con un altro uomo.
Sin dai tempi del fidanzamento, mi piaceva esibirla facendole indossare autoreggenti, mi piaceva che altri uomini la guardassero e la desiderassero.
Diciamo che sono un cuckold, ma lei completamente restia ad accontentarmi, benchè più volte le ho parlato delle mie fantasie e delle mie voglie.
Mai mi ha assecondato nemmeno lontanamente, solo in qualche sporadica circostanza è stata palpeggiata con mio grande piacere, come quando eravamo ad una festa di paese, (una sagra) ed eravamo in fila ad uno stand per prendere una birra e un uomo posizionatosi dietro di lei, le strusciava la mano sul culo, e siccome era estate, lei era vestita con zatteroni con tacco alto, vestitino sopra il ginocchio e perizoma, l'uomo le accarezzava il culo e le strusciava il cazzo sulle natiche, io accortomi del movimento dell'uomo mi eccitai terribilmente mentre lei non proferì parola sull'accaduto, convinta che non mi fossi accorto di nulla, oltretutto non poteva muoversi vista la moltitudine di gente presente.
Francesca non è una fotomodella è alta 1.52 circa formosa ma con le giuste misure ha una 5^ misura di seno e tutto sommato è una donna attraente nonostante i suoi 52 anni, e devo dire che è sempre ben vestita, curata e sempre con scarpe con tacco alto.
L'ho pregata, supplicata per convincerla a fare una trasgressione almeno una volta sola nella vita, ma lei niente fa fare, così chiuso il mio sogno nel cassetto, ho rinunciato perfino a parlargliene.
Una sera torna dal lavoro e mi dice che sarebbero venuti a cena la sera stessa, Andrea e Marco, due suoi colleghi d'ufficio di qualche anno più giovani di noi, io acconsento e vado a comprare le ultime cose che mancavano per la cena. Tornato a casa vedo che si è cambiata, docciata e vestita in modo sin troppo elegante, indossava una gonna altezza ginocchio, camicetta nera di pizzo che si intravedeva il reggiseno nero da sotto, scarpe alte con tacco 12cm, le chiedo se va tutto bene e lei mi risponde certo amore.
Alle 20.30 in punto arrivano gli ospiti gli faccio accomodare e poichè la cena era pronta, mia moglie si siede in mezzo ad Andrea e Marco ed io a capotavola, la cena scorre tranquilla fra una chiacchiera e l'altra, nel frattempo loro tre parlavano dei problemi del loro lavoro enon si accorgono che mi cade il tovagliolo, mi piego per riprenderlo, e vedo che Francesca indossava un paio di autoreggenti mozzafiato e a gambe leggermente divaricate, Andrea che le accarezzava la coscia sinistra, e Marco le accarezzava la coscia destra.
Mi venne un colpo, mi rialzai subito e feci finta di nulla, così dopo un po chiedendo scusa agli ospiti dicendo che ero stanco per il lavoro, mi congedai da loro e andai a dormire.
Socchiusi la porta della camera da letto, e sentivo dei mugolii provenire dalla cucina, andai a sbirciare e vide mia moglie inginocchiata a pecora che succhia il cazzo di Andrea mentre Marco la scopava.
Dopo prese i cazzi in bocca dei due colleghi e si fece inculare da Andrea e Marco glielo infilava nella figa, eccitatissimo mi segai di nascosto senza che loro mi vedessero, senti Andrea dire a mia moglie ma sei sicura che tuo marito dorme? E lei rispose Si tranquillo è un ghiro quando dorme.
La presero in tutte le posizioni e quando stavano per godere le vennero in bocca riempiendola di sborra su tutto il viso e lei leccava ed ingoiava voracemente.Da quel giorno i due colleghi di mia moglie vengono spesso a cena da noi.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 6): 4.83 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10