STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Le prime trasgressioni di mia moglie Annak spettacoloBIG CLIT...a volte il fato 4.IL GEMELLO DEL MIO RAGAZZO "CHE CAZZO"Da sola in vacanzaBrille Brille come no!!!Elena di troia :)
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

finalmente ho inculato mia zia Nadia
Scritta da: pisellino22 (1)

Non credevo potesse succedere relamente ... ma inceve dopo anni di tentativi finalmente venerdi sera mi sono scopata la mia meravigliosa zietta!
è da quando ero piccolo che faccio pensieri erotici su di lei, tutte le volte che vado a casa sua x studiare la sega d'obbligo! A volte in bagno con la sua biancheria sporca, altre mentre la spio dalla serratura, 1 volta addirittura in cucina mentre lei lavava i piatti e spesso mi sono fatto anche beccare volutamente; la sua reazione .. sorrisino! ho nacosto i dvd porno nel suo ripostiglio cosi quando non c'è posso guardalmeli in tutta tranquillità. 1 volta soltanto ricordo che si è arrabbiata con me, xchè sono venuto sul tappeto in sala da pranzo, e la macchia non è andata più via: quella volta mi ha detto: "vai in bagno a fare quelle cose"!
venerdi la svolta (credetemi è vero, non son bravo ad invetare storie!): mi chiede se posso andare a prenderla la sera xchè ha la cena di natale con i colleghi e non sa come ritornare a casa(non guida, soprattutto d notte).
Mi fa uno squillo x dirmi che è pronta e io parto: non mi aspettavo niente, le ho fatto volentieri da autista altre 100 volte e non è mai successo niente. QUANDO SALE IN MACCHINA MI ACCORGO CHE è un pò ubriaca, ride e dice cose senza nessun senso. Ad certo punto mi chiede di fermari xchè le scappa la pipi e ha bisogno di prendere un po d'aria; non appena trovo un posto appartato, mi fermo e l'aiuto a scendere. Mi dice che le gira la testa, ma che non c'è la fa più, deve fare pipi. "zia tranq. ti tengo io, x fortuna che hai la gonna!" Lei: "si grazie". Allora la reggo mentre si abbassa le mutandine, si mette in pos. x pisciare e lo fa sulla mia scarpa!
Dopodichè l'aiuto a tirarsi su e ad entrare in macchina, ma cade e resta piegata sul sedile mostrandomi tutto il suo di dietro. Non ce l'ho fatta più e senza pensarci 2 volte l'ho tirato fuori e l'ho penetrata prima in figa e poi nel buco del culo dove ho riversato tutta la mia sborra. L' unica cosa che sono riuscito a dirle mentre lei continuava a ridere è stato: "ZIA LO STAI PRENDENDO NEL CULO DA TUO NIPOTE!" La mattina dopo mi chiama a tel. e mi dice: "grazie x essere VENUTO ieri sera" ed io: "quando vuoi zia, sempre a disposizione"

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 117): 5.64 Commenti (432)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.