STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
troiaA casa, sola con Christian (prima parte)COME SI DIVENTA ZOCCOLAEricaMio cognatoGuardamiche troiefinalmente la vacanza ke desideavo
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

finalmente ho inculato mia zia Nadia
Scritta da: pisellino22 (1)

Non credevo potesse succedere relamente ... ma inceve dopo anni di tentativi finalmente venerdi sera mi sono scopata la mia meravigliosa zietta!
è da quando ero piccolo che faccio pensieri erotici su di lei, tutte le volte che vado a casa sua x studiare la sega d'obbligo! A volte in bagno con la sua biancheria sporca, altre mentre la spio dalla serratura, 1 volta addirittura in cucina mentre lei lavava i piatti e spesso mi sono fatto anche beccare volutamente; la sua reazione .. sorrisino! ho nacosto i dvd porno nel suo ripostiglio cosi quando non c'è posso guardalmeli in tutta tranquillità. 1 volta soltanto ricordo che si è arrabbiata con me, xchè sono venuto sul tappeto in sala da pranzo, e la macchia non è andata più via: quella volta mi ha detto: "vai in bagno a fare quelle cose"!
venerdi la svolta (credetemi è vero, non son bravo ad invetare storie!): mi chiede se posso andare a prenderla la sera xchè ha la cena di natale con i colleghi e non sa come ritornare a casa(non guida, soprattutto d notte).
Mi fa uno squillo x dirmi che è pronta e io parto: non mi aspettavo niente, le ho fatto volentieri da autista altre 100 volte e non è mai successo niente. QUANDO SALE IN MACCHINA MI ACCORGO CHE è un pò ubriaca, ride e dice cose senza nessun senso. Ad certo punto mi chiede di fermari xchè le scappa la pipi e ha bisogno di prendere un po d'aria; non appena trovo un posto appartato, mi fermo e l'aiuto a scendere. Mi dice che le gira la testa, ma che non c'è la fa più, deve fare pipi. "zia tranq. ti tengo io, x fortuna che hai la gonna!" Lei: "si grazie". Allora la reggo mentre si abbassa le mutandine, si mette in pos. x pisciare e lo fa sulla mia scarpa!
Dopodichè l'aiuto a tirarsi su e ad entrare in macchina, ma cade e resta piegata sul sedile mostrandomi tutto il suo di dietro. Non ce l'ho fatta più e senza pensarci 2 volte l'ho tirato fuori e l'ho penetrata prima in figa e poi nel buco del culo dove ho riversato tutta la mia sborra. L' unica cosa che sono riuscito a dirle mentre lei continuava a ridere è stato: "ZIA LO STAI PRENDENDO NEL CULO DA TUO NIPOTE!" La mattina dopo mi chiama a tel. e mi dice: "grazie x essere VENUTO ieri sera" ed io: "quando vuoi zia, sempre a disposizione"

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 109): 5.71 Commenti (431)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.