STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Magia con mia cugina.sesso in spiaggia*La professoressa porca di spagnolol'e-mail porno 3LA SORELLA DELLA MIA RAGAZZAUna notte da troiettascopata al mare e...aereoporto di fiumicino
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Al mare con il terzo incomodo
Questa storia è successa alcuni anni fà. Ero fidanzato già da sei anni con la mia Lori che avevo conosciuto sette anni prima nella banca in cui lavora ancora oggi come funzionaria. All'epoca Lory era una bellissima 36 anni, come lo è da sempre ed ancora oggi. Era la metà di settembre ed io e lei eravamo al mare per trascorrere un pò di giorni in una località dove io abbiamo. Le spiaggie nonostante le belle giornate si erano quasi svuotate, pochissimi i bagnanti presenti e soprattutto molto distanti. La mia ragazza prendeva il sole senza il pezzo di sopra e così giocava anche a racchettoni con me. Si fece avanti un ragazzo che passeggiava lungo riva e si fermò a guardare noi che giocavamo a racchettoni. Dopo un quarto d'ora di gioco io mi fermai per bere un goccio d'acqua e lui, in italiano non proprio chiaro chiese se poteva giocare a racchettoni con la mia ragazza ed io lasciai che facesse qualche passaggio con Lori mentre andai a fare un tuffo. Dopo una decina di minuti ritornai a riva e avevano smesso di giocare a racchettoni e stavano parlando mentre Lori gli offriva un bicchiere d'acqua. Dopo aver bevuto ringraziò e ci salutò e mentre si allontanava Lori mi disse che era un tunisino che lavorava come operaio presso una ditta di costruzioni, si chiamava Fouad ed aveva diciannove anni. Tutto finì lì. Il giorno dopo mentre eravamo stesi al sole tornò quel ragazzo che ci salutò con un ciao e, rivolto alla mia ragazza le chiese:"Tu giocare con me oggi?". E la mia ragazza accettò di giocare a racchettoni con lui, mentre io restai sdraiato al sole. Mentre loro giocavano notai che lui di tanto in tanto prendeva anche delle confidenze con Lori e soprattutto pigliava gusto nel deviare o alzare i tiri dei racchettoni per vederla correre da una parte all'altra o saltare nel cercare di parare la pallina. Dopo venti minuti di racchettoni si fermarono e Fouad chiese un bicchire d'acqua e Lori accontentato si venne a sdraiare sul telo vicino a me. Poco distante si sedette Fouad sulla sabbia proprio in corrispondeza di Lori. Fouad anche se non c'era nulla da ridere aveva sempre stampato un sorriso sul viso e guarda Lori che intanto aveva preso a spalmarsi la protezione solare. Dopo un pò chiese a Lori:" Essere bene abbronzata perchè metti abbronzante?". E Lori divertita le spiego che era una crema protettiva. "Domani venite?" E Lori disse " Si siamo qui fino a domenica" e Fouad, sempre con quel sorriso sulle labbra: "Io allora venire e giocare con te!". "Va bene, rispose Lori , a domani!" . Da parte mia cominciai a notare una certa invadenza da parte di quel ragazzino, ma Lori era tranquilla e non dissi nulla. Il terzo giorno, si presento puntuale, io ero in acqua vidi solo che si avvicinò a Lori per chiederle di giocare a racchettoni. Cominciarono a giocare, io dopo un pò uscii dall'acqua e mi sdraiai al sole mentre loro due continuavano a giocare e presi sonno. Dormii per circa quaranta minuti penso e quando mi svegliai c'era silenzio e intorno a me nemmeno un'anima. Nè Lori, nè il ragazzino. I racchettoni e la pallina erano per terra. Mi alzai per vedere meglio, ma niente, neache sul lido che era chiuso. Cominciò a salirmi un nervoso, anche perchè il pezzo di sopra del costume di Lory era vicino al borsone dove l'aveva poggiato e c'era anche la sua maglietta.
Lorì non si sarebbe mai spostata senza ricoprirsi quindi c'era qualcosa che non quadrava. Mi incamminai verso il lido per vedere se era nel bagno che era aperto, ma niente. Ad un certo punto sentii gemiti e dei si provenire dalle cabine. E la voce era quella di Lory. Mi avvicinai a quella cabina e riuscii a scorgere i piedi di Lori che era distesa a terra e Fouad gli stava sopra e la stava pistonando alla grande. Il fatto è quel ragazzino la faceva godere come io non ero mai riuscito a fare godere Lory. E ad ogni pistonata Lori gemeva di piacere e vedevo le sue mani aggrapparsi ai fianchi di Fouad. Per vedere meglio allora presi dei mattoni e una tavola e dalle fessure alte della cabina affianco sbirciai: Fouad era complentamente contenenuto ed adagiato su Lori che era molto più lunga di lui e Fouad gli stava tutto dentro, la trombava riuscendole a baciare i seni e ciucciare i capezzoli. A un certo punto Fouad rallentò la penetrazione facendo godere ancora di più Lori ma dopo un pò riprese a pistonarla sempre più velocemente fino a farla venire. A quel punto anche Fouad arrivò depositando una gran quantità di sperma su Lori fino a schizzarglielo in faccia e in un occhio. Io completamente sconvolto cominciai a chiedermi perchè Lori fosse arrivata a tanto e poi con uno che era più piccolo di lei. Uscii dalla cabina e ritornai a riva. Avevo un groppo impossibile alla gola. Non volevo crederci. Mi stesi sul telo pensando a ciò che potesta stare facendo ancora Lori con Fouad in cabina. Ma non mi mossi. Lori tornò dopo mezzo'ora ed era bagnata di doccia. Era sola ed io feci di continuare a dormire. Mi chiamò con voce tranquilla e mi diede un bacio ed io le sentii un odore strano sulla pelle. "Ma che sonno che hai!" esclamò ed io risposi:" Si, ho dormito un bel pò!". Lori aveva un occhio rosso, lì dove era finito lo sperma. Fouad venne a salutarci dopo due giorni e giocò ancora una volta a racchettoni con Lori facendola correre e saltare suo piacimento. Nel salutare Lori la baciò sulle guance e sbirciando con la coda dell'occhio notai che abbracciandola le diede anche un bacio dul seno destro.
Oggi di Fouad non sappiamo più nulla e Lori è mia moglie.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 326): 6.39 Commenti (23)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.