STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
amore e sesso.....Autista fortunatoSonia si fa sfondare da due negrila porta socchiusalesbica per scommessa(prima parte)la sorpresaLe tre professoresse. La professoressa di chimica.In azienda con Ale
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Al cinema con mia moglie.
Era molto tempo che io e mia moglie non andavamo al cinema. L'altro giorno alle 14 e 30 non avendo nulla da fare (anche perchè non abbiamo figli) abbiamo deciso di andare al cinema per vedere un film. Era esposto la locandina dell'ultimo film di Brad Pitt ed entrammo in platea per sederci nelle ultim file perkè quasi tutte le poltroncine erano occupate. Feci entrare prima mia moglie e poi io e notai che per farci passare dovettero alzarsi e nel passare notai che la prima persona, facendo finta di spostarsi, indugiò con il pisello sul culo di mia moglie. Notai che lei voleva passare mentre l'altro glielo impediva. Allora pressai mia moglie per farla passare e dovetti accettare che, mia moglie riuscì a passare ma si trovò con il culetto pressato da un altro uccello che era quello della seconda persona che si era alzata per falrla passare, mentre anke io mi trovai sul culo una verga dura e non volendo litigare per non disturbare gli altri, sculettai per farlo togliere. Quel mio comportamento lo fece ancor più eccitare tant'è che mia moglie era riuscita a passare mentre io ero rimasto bloccato. Finalmente chiedendo scusa e permesso riuscii anke io a sedermi quasi al centro della fila vicino a mia moglie. Dopo un po' vidi mia moglie, eccitata e tremolante, perkè aveva una mano in mezzo alle coscie che la titillava. Allora le chiesi se voleva andar via per evitare litigi ma lei mi rispose che doveva andare solo alla toilette. Dovette di nuovo passare davanti a vari piselli e ognuno si appoggiava sul suo bel culo e sinceramente mi accorsi che mi faceva piacere veder mia moglie appoggiarsi a tanti uccelli. Appena lei riuscì ad andare alla toilette notai subito che la prima persona della fila uscire per seguire mia moglie. AnKe io seguii mi moglie alla toilette e vidi che appena entrata in cabina un uomo non le aveva fatto chiudere la porta ed era riuscito ad entrare contro la poca resistenza di mia di mia moglie. Dalla fessura della porta rimasta un pò aperta vidi subito che l'uomo aveva già fuori il grosso pisello e mia moglie che cercava di farlo uscire ma lui le toccava il culo e la fica per farla eccitare e così fu: mia moglie cominciò ad essere docile e si abbandonò a lui che dopo averle tolto le mutandine cominciò a palparle il bel culo e le mise un dito nella figa stretta finkè lei non disse: sono tua, fai di me quello che vuoi. Così si fece infilare il grosso bastone nella figa e cominciò a gemere....hmhmmmmmmm!!! io ero così attento a guardare che non mi accorsi che un altro era entrato nella toilette e si mise dietro di me per guardare. Si eccitò subito nel vedere la scopata di mia moglie ed io me ne accorsi perkè sentii sul culo una cosa dura: lui cominciò a palparmi le chiappe ed io non dissi nulla perkè godevo nel vedere mia moglie scopata da un altro. Allora l'altro mi slaccio' i pantaloni e mi abbassò lo slip io ero talmente eccitato che lo lascia fare e lui dopo avermi toccato ben bene il culo passo un dito sul mio buchetto: mi diede una sensazione meravigliosa e lui accortosi mi appoggiò la cappella nel culo che si aprì per farlo entrare. Tale contrazione anale lo eccitò ancor più fin quando non mi penetrò ed con il mio pisello (piccolo) che era già duro sborrai senza toccarmi nel momento che sentii il suo spema nel culo e che colava dal buchetto. Non sapeva più cosa fare, con mia moglie che continuava a scopare ed io con il culo da fuori che non avevo visto in faccia il mio, diciamo così, amante per quella volta. Mi asciugai con celerità il culo dalla sborra, anke se ne usciva tanta, e poi alzatomi lo slip e i pantaloni andai di nuovo a sedermi in poltrona per aspettare mia moglie.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 1163): 6.41 Commenti (38)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.