STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Sonia e Gianni-UN SABATO SERA AL SEX CARla dipendentela prima volta con due uominila porca calda mi fa cornuto da 20 anniLei troia e io cornuto contentouna cena a tresono stata presuntuosa...gian ,"D" e "A"
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

aiuto...
salve a tutti sono il marito di una coppia sposta da 22 anni io Edoardo 48 anni lei mia moglie Enza 52 anni da sempre sin da quando eravamo fidanzati, mi piaceva mostrarla e farla ammirare lei, Enza formosa ma fatta bene 5 misura di reggiseno e un culo abbondante ma eccitante.
come dicevo sin dai primi anni di fidanzamento le facevo indossre autoreggenti e portandola nei centri commerciali, sedendoci sulle panchine la istigavo ad accavallare le gambe mostrando il bordo delle autoreggenti.
In altre occasioni, andavamo al cinema a vedere gli ultimi films in proiezione e cercavo sempre i posti affianco a uomini seduti per cercare di instaurare situazioni e giochi intriganti.
Lei apparentemente stava al gioco perverso le io le chiedevo di fare.
Poi dopo il matrimonio tutto è cambiato, l'arrivo dei figli, la routine quotidiana hanno allontanato da me e da lei queste situazioni intriganti, premettendo che Enza è molto pudica e restia a fare certe cose, tipo trasgressioni con singoli e scambi di coppia, l'unica volta in cui ho goduto e fantasticato su quanto sarebbe potuto succedere, è avvenuto questa estate nel mese di lugio con Mario mio fraterno amico che vive e lavora a Roma.
Nello scorso mese di luglio infatti, Mario è venuto per le ferie a casa nostra per trascorrere 2 giorni di relax. premetto che Mario è più giovane di me di 2 anni e possiede un arnese almeno il doppio del mio ma aldilaà delle dimensione del suo cazzo, Maeio è un tipo palestrato e in gran forma che sa come scopare le donne, mia moglie Enza è sempre stata attratta da lui me lo ha confessato in una occasione a letto mentre facevamo l'amore.
Venuto a casa mia per trascorrere due giorni di ferie, una mattina siamo andati al mare e di ritorno dalla spiaggia mia moglie indossava ancora il costume intero e gli zoccoli da mare con tacco in legno alti, unghia dei piedi e delle mani laccate di rosso, Mario chiese di andare in bagno per fare una doccia, Enza le disse subito di si e anzi gli disse che gli avrebbe portato l'asciugamano per il corpo, lui era sotto la doccia ed Enza sbirciò dietro la tenda della doccia per vedere Mario rimase folgorata dalle dimensioni del suo pene e Mario accortosi della sua presenza si masturbò sotto la doccia per far vedere a mia moglie ed eccitarla allo stesso tempo.
Ma io ero in casa e non successe nulla.
In un altra circostanza, eravamo in una festa di paese cioè una sagra e mia moglie venne spudoratamente palpeggiata da un perfetto sconosciuto lei si accorse del palpeggiamento e mi chiese di andare via.
Io vorrei realizzare un sogno che nutro sin da quando eravamo fidanzati, vorrei vederla scopare con un altro uomo, come posso fare per convincerla? e chi vorrebbe scoparsela?

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 2): 3 Commenti (3)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10