STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
LAVORI IN CORSODIVENTO TROIA IN SEGUITO AD UNA VENDETTAmi bagno le mutandineMia Moglie Carla ed il giovane Nico (1° Capitolo )CENTRO COMMERCIALE 2me la sono ripresafigaViaggiodi nozze in Giamaica
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Prima il vecchio..poi il giovane....
Scritta da: and55fi (32)

Salve ho scoperto questo sito per caso grazie ad una coppia di amici che ogni tanto raccontano le loro avventure sono una ragazza che li frequenta come amicizia e non solo nel senso che delle volte mi piace godere con loro sono fidanzata ma lui non sa nulla.....che mi piace trasgredire di nascosto.....non dico l'età anche se potete immaginare che sono molto giovane appena maggiorenne....ed in carne nel senso che ho qualche chilo di troppo ma le mie rotondità (tettone belle grosse nonostante l'età) piacciono a molti uomini anche molto più vecchi di me compresa la coppia mia amica. Sto scrivendo usando il link di loro (e loro lo sanno) perchè non voglio crearne uno nuovo almeno per ora poi si vedrà. Voglio raccontarvi quello che mi successo l'altro giorno quando stavo tornando a casa in autobus dalla scuola superiore che frequento, premetto che indossavo una maglietta ed una gonna sul ginocchio, l'autobus era pieno ed io essenso bella cicciotta occupavo molto spazio ad un certo punto sento dietro di me strusciarsi qualcuno la cosa mi fa arrossire e fastidio ma anche eccitare, non vedo chi è ma sento che il porcellone ha un bel pisello e più si struscia sul mio sedere e più s'ingrossa....la ressa gli permette di fare queste cose senza che nessuno si accorga di nulla...io ci sto e mi eccito....ma non riesco a vederlo in faccia non ho il coraggio di farlo...poi durante una frenata dell'autobus ne approfitto e mi giro...e lo vedo....meravigliandomi perchè mi aspettavo qualche bel giovane ed invece era un vecchio sulla settantina...abbastanza brutto..faccia butterata..con della barba incolta...lui noncurante del fatto che lo abbia visto continua nello strusciamento...cazzo penso è vecchio ma ancora ben messo....poi mi rigiro e visto che devo scendere alla prossima fermata mi avvio verso l'uscita staccandomi dal porco.....scendo alla fermata e mi avvio verso casa attraverso un giardino che a quell'ora saranno state le 14 era poco frequentato mi giro per vedere se l'uomo mi aveva seguito e vedo che non c'era così mi fermo su una panchina abbastanza nascosta per telefonare al mio ragazzo....ma non faccio in tempo a fare il numero che sbuca dal nulla il vecchio dell'autobus...si siede accanto a me e con sfacciataggine visto che non c'era nessuno in giro incomincia a toccarmi....io cerco di reagire ma lui mi strappa il telefono e mi dice che se non faccio la brava chiama il mio ragazzo e gli racconta che sull'autobus ci stavo....io mi blocco....poi mi prende per mano e lo seguo dietro ad un cespuglio che lui molto probabilmente conosceva bene....mi sdraia nell'erba mi viene vicino e mi palpeggia da tutte le parti....tettone che sono belle grasse...pancia....cosce...e poi visto che avevo la gonna arriva alla fica....mi piace e mi disgusta visto la sua bruttezza....lui ha gli occhi fuori dalla testa vista l'eccitazione...si trova una ragazza giovane bella in carne che palpeggia e lecca da tutte le parti........mi spoglia...via la camicetta...tettone al vento...ci si butta sopra lecca i capezzoli sbavandoci sopra...poi passa alla pancia....fino ad arrivare alle mutandine...le toglie e vedendo la mia fichina bella labbrosa e umida incomincia a leccarla mordicchiandomi il clitoride.....mentre mi strizza le tettone facendomi bagnare come una troia....la cosa va avanti qualche minuto poi si tira fuori il cazzo....bello scappellato magro ma lungo sui 20 cm...molto più lungo del mio ragazzo....e si masturba su di me....ma non contento mi balza sopra e cerca di penetrarmi....io però non voglio perchè non prendo precauzioni data l'età e così cerco di bloccarlo...lui non sente ragioni e fa di tutto per scoparmi...mi divincolo...non voglio...così il porco a cavalcioni su di me sale sulle tette e me lo mette in mezzo facendo un spagnola con esse...mi ritrovo la punta della cappella vicino alla bocca....mentre mi strizza le tette andando in su ed in giù con il cazzo....io mi eccito ma non voglio che mi scopi e lo assecondo sperando che venga presto....poi ad un tratto sale ancora e senza che me ne accorga me lo infila in gola...mmmmmmmmmmmmm....che schifo..sa di piscia...sbroda...e puzza.....ma sono obbligata a spompinarlo...cazzo è vecchio ma resiste come un giovane....lui gode come un porco sbava dalla bocca...lo guardo e fa veramente schifo...brutto come non mai....sento il suo sapore in bocca....ma ancora non viene....ed io spompino.....poi quando penso che stia per venire sentendo la sua rigidezza in bocca.....esce...velocemente si sdraia su di me e senza che possa fare nulla mi penetra nella fica facilmente visto che era bagnatissima.....ed incomincia a scoparmi....cazzo dico non venirmi dentro ti prego....vieni fuori....non voglio casini....non prendo nulla....ma lui insiste....dopo si blocca con il cazzo dentro fino alle palle e fissandomi...sbavandomi addosso....dice: che bella troietta che sei....assaggia tutta la mia crema....mmmmmmmmmmmm....e schizza dentro.......noooooooooooooooooo....grido......nooooooooo.....ma ormai è tardi si svuota dentro di me e mi crolla addosso....ed è li che mi accorgo che sono venuta anch'io....sento la sua sbroda ed i miei umori colare lungo le coscie.....dopo lo stacco da sopra di me...lo sposto e lo lascio li sdraiato con il cazzo moscio e gocciolante.....mi guardo attorno sperando che nessuno si sia accorto di nulla prendo un fazzoletto e mi asciugo.....poi mentre faccio per rivestirmi sbuca dal nulla un ragazzo mi vede ancora nuda faccio per rivestirmi...ma lui veloce come un serpente si tira fuori il cazzo...non lungo ma grosso..e si masturba...davanti a me.....beh penso visto che ci sono lasciamolo fare.....lui continua a segarsi...ed è li che vedendo che non faccio nulla prende coraggio mi balza sul viso me lo mette in bocca e bloccandomi la testa mi obbliga a ciucciarlo faccio per reagire.....ma schizza subito.....in gola......per non soffocare data la tanta sborra che aveva nelle palle..degluttisco bevendo la sua crema appiccicosa...lui gode mente il vecchio accanto a me osserva tutto....maneggiandosi il suo cazzo ancora moscio......poi estasiato esce scrollando il cazzo delle ultime gocce su di me...mentre io ormai distrutta sbavo la poca sborra che non ho bevuto.....dopo il ragazzo si ricompone e fugge via......io mi ripulisco e mi vesto.....mentre il vecchio porco....ancora a terra...mi prende per mano e mi dice......bene porcellona oggi hai fatto il bis....prima il nonno e poi il nipote....ho il tuo numero di telefono.....se non vuoi che il tuo ragazzo sappia che troia che sei...quando ti chiamo rispondi che voglio scoparti di nuovo...magari con qualche mio amico..........hai fatto il pieno della mia sborra e sappi che è ancora buona per metterti incinta....e caccia una risata......io ormai vestita lo mollo e vado via........mentre torno a casa pensando che scusa inventare ai miei per il ritardo.....penso che appena a casa devo lavarmi subito non vorrei rimanere incinta del vecchio anche se la cosa mi eccita un casino..ma nello stesso tempo....mi farebbe schifo.......mi piacerebbe sapere che ne pensate e se la cosa vi eccita...questa è la mia e-mail........lecca.lecca90@virgilio.it.....ciao

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 23): 7.35 Commenti (5)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10