STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
mi tocco a lavorola sorpresa sgraditaquello che vuole Saradedicato...la moglie del mio principalelo sconosciuto figo!Il favore...toro da monta
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

IL VIAGGIO DI NOZZE
Sono un 40 enne sposato con una bella donna di 35. Sono stato fatto cornuto diciamo felice già nel viagio di nozze. Avevo 30 anni e mia moglie 26. Lei prima di me era fidanzata con un lio caro amico che aveva un bel cazzo di 20 centimetro con una gorssa cappella. Anche io sono ben dotato. Ho sperato che si lasciassero perchè mi segavo quando l'immaginavo che scoapva conil mio amico. Poi lui si è trasferito in veneto e si sono lasciati. Allor aho preso la palla al volo e me la sono sposata. Siamo partiti per Creta, in un bel villaggio sul mare, la prima sera al nsotro tavolo si è avvivinato un bel ragazzo e si è messo a parlare con noi. Dopo ha invitato a ballare mia moglie e dopo un paio di lentiho notato che quando è tornato al tavolo aveva la patta dei pantaloni gonfia. Ho capito che si era eccitato ed anche mia moglie accaldata. Faceva calda e mia moglie indossava un vestitino trasparente e corto e seudta metteva in mostra le sue belle gambe ed il bel seno. Il giorno successivo ci siamo incontrati in spiaggia e lui stava sempre a parlare con mia moglie. La sera in discoteca ancora i lenti e questa volta ho notato che le sue mani andavano a livello del culo. Il mio cazzo di drizzò e la scena invece di mettermi gelosia mi metteva piacere. Il giorno successivo abbiamo giocato a calcetto e dopo la partita nelal doccia ho notato il cazzo di Daniele, così si chiamava il nostro amico, che pur moscio era di ottime dimensione. Ho pensato tutto il pomeriggio ed immaginavo quel grosso cazzo rizzato che scopava mia moglie alla pecorina. Il giorno successivo venne organizzata una gita. Mia moglie disse che preferiva rimanere al villaggio ed io invece gli ho detto che andavo alla gita. Invece sono tornato indietro perchè ero sicuro che doveva vedersi con daniele. Infatti li ho beccati nel suo appartamento con mia moglie a smorza candela sulla grande minchia di daniele, poi alla pecorina non resistito mi sono preso il mio cazzo duro e dopo 10 minuti sono venuto mentre daniele cercava di metterglielo nel culo con mia moglie che gridava poi con un po di crema è riuscito ad infilarglielo nel culo. La sera ho fatto finta di nulla. Il giorno dopo ho lanciato l'idea di vederci nel nostro appartamento per bere uno spumantino, eravamo brilli e ci siamo visti un fil prono poi ho preso la testa di mia moglie e l'ho spinta verso il mio girando il culo verso daniele, mi sono tirato il cazzo duro e mia moglie ha incominciato a succhiarlo mentre daniele si è tirato il suo spingendolo verso la figa di mia moglie. Poi ci siamo inverfiti la pozizione fino a sborrare in bocca a mia moglie e poi daniele gli ha sborrato nel culo mentre lei gemeva di piacere. Anocra oggi dopo 10 annifacciamo l'amore in tre felici e contenti.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 5): 5.2 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10