STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
L'accoglienza di mia madreil primo anale di ariannacon mio suocero volume 3 ed ultimoVerona...BrunettaMi scopo Elisa in macchina.La modella ubriacaUomini,calcio e corna.....
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

IL COLLEGA
Il mese scorso ero a Firenze per lavoro.
Essendo una professoressa,organizzammo con la scuola una gita scolastica.
3 mesi di preparativi,noleggiare l'autobus,avvisare gli studenti che nel frattempo dovevano portare l'acconto per il viaggio,ristorante e albergo.
Arriva il giorno della gita,partenza ore 15:00,4 ore di viaggio e intanto nell'autobus,chi sgranocchiava qualcosa,chi ascoltava musica,chi dormiva...io sinceramente,quando viaggio,preferisco leggermi un buon libro.
Arrivati a destinazione,ci recammo verso l'hotel che avevamo prenotato con gli altri docenti,il portiere diede un 'cchiata alla prenotazione e ci affidò le chiavi delle stanze.
Gli studenti andarono ognuno nella propria stanza e anch'io,sinceramente ero parecchio stanca del viaggio.
Il giorno dopo,sveglia alle 9,ci lavammo,ci mettemmo in tenuta sportiva e comoda,andammo a fare colazione nel bar dell'hotel e poi andammo a fare una visita ai musei.
Finita la visita,arrivò l'ora di pranzo e andammo al ristorante,dopo pranzo andammo a fare una bella passeggiata e ci prendemmo un caffè al bar.
Rientriamo in albergo,ognuno nella propria stanza,io feci alcune telefonate a mio marito e cosi via fino all'ora di cena.
Arrivò mezzanotte,io quella notte non riuscivo a chiudere occhio e me ne andavo nel corridoio dell'hotel,improvvisamente vedo un mio collega sveglio e gli dico:cosa ci fai sveglio a quest'ora,non sei stanco per la lunga passeggiata di oggi?gli altri dormono tutti.
Lui:non riesco a dormire il mio vicino di stanza sta russando come un forsennato...io gli lanciai un sorriso divertita.
Lo invitai nella mia stanza e ci prendemmo un'aranciata.
Mi siedo vicino a lui e vedo che trema e dalla timidezza non mi guarda nemmeno in faccia.
lo guardo e gli dico:cosa c'è?
Lui mi dice:no,nulla!
Quella notte non ero in tenuta sexy come di solito mi piace stare,ma avevo un pigiama normale.
lui vedo che si stende sul mio letto e il furbetto aveva il pisello in erezione...lui indossava un pigiama di seta a righe.
All'improvviso mi prende una voglia matta...cerco di contenermi,ma non ci riesco.
Lui all'improvviso mi mette una mano sulla coscia,mi prende il viso e mi bacia...io gli dico:fermati,cosa fai?
Lui:dai,su non fare la scontrosa...so che lo vuoi,ti si legge in faccia che hai voglia.
io:ma cosa dici,smettila!
mi mette una mano dentro i pantaloni del pigiama e mi dice:senti come sei bagnata...smettila di fare la vittima e concediti.
Mi lasciai andare.
Lui riprese a baciarmi ed iniziò a spogliarmi,fino a ritrovarmi completamente nuda,mi stese mi baciò i seni e scese fino ad ariivare alla mia topa...me la leccò per bene e gli dissi di fermarsi che potevo venire.
Mi alzai,lo stesi sul letto ed iniziai a fargli un pompino bello profondo,gli baciavo le palle e lui mi infilava le dita in figa.
Mugolavo,non potevo gridare o dire frasi sconce per paura che qualcuno ci sentisse.
Che bel cazzone grosso che aveva il mio collega,mi misi sopra di lui a smorza candela e mi impalai quell'enorme cazzo in figa.
Dio,che goduria!
Come si sentivano i rumori di piacere,lo stantuffare di quel cazzone che entrava e usciva dalla mia figa...
Sottovoced gli dissi:uhhhh,sto venendo...ahhhhh,eccoo adesso!esplosi in un orgasmo bagnatissimo.
Lui non era ancora venuto e voleva farlo da li.
Accettai e mi sputò una nocca di saliva sul buchino e spinse il suo membro li...ohhh,adoro essere sodomizzata!
lui spingeva forte,ma cosi forte che mi fece venire di nuovo...bagnai il lenzuolo!
Arrivato al culmine sento lui che dice:sto venendo!e mi inonda tutto lo sfintere del suo sperma caldo...vado in bagno per lavarmi,esco e lui mi saluta e mi dice:che bello fare l'amore con te...andò via e mi salutò con un bacio...da allora ci scambiamo sempre sguardi maliziosi a scuola.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 36): 6.03 Commenti (4)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10