STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
La vicina santarellina scopata a gogoIn macchina col guardoneDomenica a PanoramaCena d'affariPura veritàI tre rapitori e la verginemia suocera colpisce ancoraIL MIO DOMINUS Avv.Melany che buonguaia
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Diario di un marito guardone 2
Stavolta però lui è seduto sul letto tutto nudo, mentre mia moglie è in ginocchio, gli tiene il cazzo in mano e glielo ricopre di linguate dure.
Lui riprende ad insultarla con più insolenza:
"Così! Sul cazzo! Passamelo sul cazzo il tuo linguone da mucca! Così! Ancora un'altra leccata! Dai un'altra! Un'altra ancora! Così!"
Non so descrivere il piacere che provo nel guardare mia moglie nuda con il reggicalze che obbedisce a quel ragazzo nudo e crudele e lo prende a colpi di lingua sul cazzo duro, esattamente come lui le dice di fare:
"Dai così! Sul cazzo! Così! Brava! Ancora sul cazzo! Sul cazzo!"
Credo che per un marito guardone sia una delle situazioni più eccitanti: stare lì a guardare e sentire bene mentre lui dà quegli ordini insolenti a mia moglie e lei che continua obbediente a leccarlgli il cazzo duro.
Purtroppo però proprio in quel momento lui dice a mia moglie quello che avevo cominciato a temere da alcuni minuti. Certo avrei dovuto aspettarmelo ormai, ma le sue parole comunque mi creano una certa tensione:
"Te lo faccio leccare quando mi pare il cazzo!"
Dice a mia moglie queste parole con insolenza, molto chiaramente, per farsi sentire bene sia da lei che da me.
Mi vuole far capire bene che lui non intende affatto rispettare il nostro accordo di incontrare mia moglie una volta soltanto, come avevamo stabilito all'inizio.
Si alza in piedi tutto nudo con il cazzo duro e prende mia moglie per i capelli, la guarda con decisione e le ripete:
"Hai capito bene!? Io il cazzo te lo faccio leccare quando mi pare!!"
"....sì....ho capito....." gli risponde mia moglie. stavolta senza alcuna indecisione.
Soltanto allora mi rendo conto che lui è proprio il tipo di ragazzo senza scrupoli che temevamo di incontrare e che per me non sarà tanto semplice impedirgli di rivedere ancora mia moglie anche perchè mi rendo conto che lui è in grado di dare a mia moglie quello che una ragazza come lei si merita.
Soprattutto mi rendo conto che lui non prenderebbe neanche in considerazione le mie eventuali pretese di lasciar stare mia moglie dopo che sono stato tutto quel tempo a guardare senza dire nulla, mentre lui le faceva leccare il cazzo nel nostro letto matrimoniale.
Il mio piacere è un pò oscurato dai progetti di quel ragazzo che conosciamo appena. Poi però penso che la sua deliziosa insolenza tutto sommato mi permetterà di rivedere ancora quelle scene deliziose tra lui e mia moglie, anche se temo che sarà lui a decidere come e quando.
Poi prende di nuovo mia moglie per mano e la porta al letto. Ancora quella scena deliziosa! Lui che prende mia moglie per mano e lei che lo segue obbediente.
"Togli tutto!" le dice lui "Calze e reggicalze! Ti voglio tutta nuda a letto!"
Ci godo tremendamente nel sentirgli dare questi ordini a mia moglie e nel guardare che Dora gli obbedisce e si toglie il reggicalze e poi si sfila le calze, senza dire una parola. Anche mia moglie ormai ha capito perfettamente che è lui a decidere e gli obbedisce ancora una volta e si spoglia completamente nuda davanti a lui. La scena di mia moglie che si spoglia completamente nuda davanti a quel ragazzo completamente nudo credo che non la dimenticherò mai.
E ancora una volta lui ha perfettamente ragione: adesso che sono tutti e due completamente nudi nel letto, per me è una vera delizia stare a guardare! Adesso che anche mia moglie è completamente nuda mi piace ancora di più guardare mentre lui le fa leccare il cazzo duro nel nostro letto matrimoniale!
Pensavo che il raggicalze aggiungesse un tocco di eccitazione alla scena e invece ha ragione lui: è ancora più bello ed umiliante per me guardare mentre lui si fa leccare il cazzo da mia moglie tutta nuda.
"Così! Brava! Tutta nuda come piace a me! Così me lo devi leccare il cazzo! Tutta nuda!"
Sembra ripetersi la scena iniziale, ma in realtà non è affatto così perchè adesso quel ragazzo nudo sta facendo con Dora quello che vuole lui: adesso si sta facendo leccare il cazzo da mia moglie esattamente come piace a lui e cioè completamente nuda. Guardo la scena e penso che lui è proprio il tipo di ragazzo che si può permettere di farsi leccare il cazzo da mia moglie . Starei tutta la notte a guardare quella scena stupenda! E per fortuna lui non ha alcuna intenzione di smettere con mia moglie e continua a starsene tutto nudo nel letto a farsi leccare il cazzo da Dora tutta nuda, cambiando posizione continuamente.
Ad un certo punto lui si mette in piedi tutto nudo con le mani poggiate sui fianchi, guarda mia moglie e le dice:
"Lecca qui!" indicando con il dito un punto preciso del suo cazzo duro.
Mia moglie si avvicina tutta nuda, si mette in ginocchio e gli passa la lingua sul cazzo esattamente dove lui le ha ordinato di leccare.
"Anche qui!" e mia moglie obbedisce "E qui!" un altra leccata sul cazzo "Qui!" ancora un'altra.
Continua a fare il padrone nudo con mia moglie in quel modo, mentre Dora continua ad obbedire e leccare bene.
Dopo altri interminabili minuti di quella scena meravigliosa lui la riporta a letto e riprende a leccarla ovunque, sul collo, sulle tette sode, poi scende giù sulla pancia e ancora sotto e comincia a passarle la lingua sulla passera.
Continua per alcuni minuti a godersi in quel modo mia moglie, poi la fa girare di fianco e comincia a passarle la lingua sul buco del culo. Mi piace la scena perchè è particolarmente umiliante per mia moglie e lui è davvero bravo a metterla in difficoltà con la sua insolenza. La cerca con la lingua nel buco del culo, profondamente, mentre mia moglie geme di vergogna e di piacere. Poi la tiene ferma con una mano per i polsi dietro la schiena e le infila il dito medio nel buco del culo, continuamente, con forza.
Capisco che lui ci gode molto a procurare quel delizioso dolore a mia moglie in quel modo così umiliante. Anche a me la scena piace terribilmente così come mi piacciono i lamenti di mia moglie ogni volta che lui le affonda completamente il dito nel buco del culo.
"....ohi....! .....ohi.....!
E' una delle scene in cui il sadismo di quel ragazzo mi consente di raggiungere un piacere indescrivibile! E' davvero meraviglioso guardare quella deliziosa gazzella bionda uniliata con quella violazione così intima.
Continua ad infilare il dito completamente nel buco del culo di Dora, poi lo sfila con decisione e ripete questo gesto decine di volte, mentre lei continua a lamentarsi di piacere e dolore insieme.
"ohi!....ohi....! basta....! ti supplico........basta...!"
Quando il dolore è troppo forte mia moglie e si getta sul letto con la faccia sul cuscino e si morde le mani dal dolore mentre alcune lacrime le scendono sul viso. Allora lui la accarezza e la bacia con più dolcezza, poi la la fa girare verso di lui, si sdraia vicino a lei di fianco, le apre bene le sue gambe di gazzella e comincia a leccarle la passera per bene.
"...oooh......ooooooh!........."
Si gode con la lingua la fregna di mia moglie per alcuni minuti poi le infila dentro, lentamente, il suo cazzo duro.
Sto lì a guardare mentre quel ragazzo nudo cominicia a fottere la mia deliziosa mogliettina bionda nel nostro letto matrimoniale, senza alcuna precauzione e questo aumenta terribilmente la mia eccitazione.
Sono tutti e due completamente nudi, lui la tiene ferma per una caviglia e le fotte ripetutamente la fregna, tenendo ferma la sua lingua sulla lingua di mia moglie. Se la sta godendo proprio a regola d'arte, si sta godendo il suo corpo caldo, i suoi seni sodi, la sua fregna, la sua lingua, la sua saliva, i suoi lamenti di piacere.
Le fa cambiare posizione diverse volte e mentre si sta scopando mia moglie tutta nuda a regola d'arte nel nostro letto matrimoniale mi chiede anche con insolenza se io riesco a guardare bene la scena.
"Vieni giù! In ginocchio sul pavimento!" le dice ad un certo punto.
La fa mettere in ginocchio nuda con le mani poggiate sul muro e comincia a montarla tenendola ferma bene per i capelli, mentre mia moglie gode e geme come una puttana con le occhiaie nere e la lingua a penzolone.
Dopo averla montata per bene lui si sdraia sul letto e la fa salire al galoppo sul cazzo duro.
Qui mia moglie raggiunge l'apice della sua bellezza. Resto a guardarla immobile mentre lei galoppa e geme di piacere tutta nuda sul cazzo duro.
"Così! Dai! Galoppa sul cazzo! Galoppa!" le dice lui
E mentre mia moglie galoppa e geme tutta nuda , lui la sottopone ed ogni tipo di angheria: la tiene ferma con i polsi bloccati dietro la schiena, le infila il dito completamente nel buco del culo per procurarle piacere e dolore insieme, oppure la prende a schiaffi in faccia, mentre lei continua a godere e a galoppare sul cazzo..
Anche questa penso che sia una delle scene più umilianti e deliziose per me: stare lì a guardare mentre quel ragazzo completamente nudo e insolente fa galoppare mia moglie tutta nuda sul suo cazzo e la prende a schiaffi in faccia nel nostro letto matrimoniale!
Mi rendo conto con una meraviglia totale che Dora ci gode tremendamente ad essere trattata così da quel ragazzo ed infatti bastano poche sberle in faccia in quella situazione per farla venire. Comicia ad urlare letteralmente di piacere, mentre lui accompagna il suo godimento con i soliti deliziosi insulti:
"Vieni! Vieni! Così! Brava! Goditi bene il mio cazzo! Te lo stai godendo bene il mio cazzo eh?!"
Le ripete continuamente queste parole e la colpisce con degli schiaffi decisi sulla faccia mentre Dora impazzisce letteralmente di piacere e continua a venire tutta nuda galoppando su di lui.
Quando mia moglie ha finito di venire si sdraia nuda su di lui, tendendosi bene stretto il suo cazzo duro nella fregna.
"...grazie......!.....grazie.....!" gli sussurra riconoscente
Restano così sul letto tutti e due completamente nudi, una sull'altro.
Allora lui la prende per mano e la fa mettere in ginocchio per terra, si mette in piedi nudo davanti a lei ed inizia a masturbarsi:
"Dai tira fuori la lingua!"
Capisco con immenso piacere che lui vuole sborrare sulla lingua di Dora.
Lei è tutta nuda in ginocchio con la faccia sotto le sue palle e la lingua completamente di fuori mentre lui si masturba tutto nudo con insolenza e mentre guardo quella scena penso che non potrei fare nulla per impedire a quel ragazzo di sborrare sulla lingua di mia moglie.
"Sborro! Sborro!"
Con un l'ultimo gesto insolente lui appoggia letteralmente il suo cazzo sulla lingua di mia moglie e comincia e sborrarci sopra imbrattandogliela per bene.
"Guardami! Guardami mentre ti sborro sulla lingua!
E comincia a godere e a sborrare sulla lingua di Dora, sporcandogliela tutta di burro caldo, mentre mia moglie lo guarda da quella posizione umiliante ed io guardo la scena.
"E' buona la mia sborra eh?!" le dice mentre gode "Lecca! Lecca la mia sborra! E' calda eh!?
Guardo mia moglie che passa e ripassa la sua lingua imbrattata di burro sul cazzo di quel ragazzo nudo che continua a godere. E' la scena più bella di tutta la serata: stare lì a guardare mentre quel ragazzo nudo e sadico continua a godere e a sborrare sulla lingua di mia moglie e lei che raccoglie bene la sua sborra e gliela spalma per bene sul cazzo duro!
Mentre sta godendo gli esce dal cazzo un altro groppo di burro più denso che finisce di traverso proprio sulla lingua di Dora.
"Guarda tuo marito adesso!" le dice lui con insolenza
Dora mi guarda tutta nuda in ginocchio, con con quello sfregio denso di sborra bianca messo di traverso sulla sua lingua.
Penso che lui con quel gesto abbia messo con insolenza uno sfregio di sborra calda anche sul rapporto tra me e mia moglie imbrattandolo per sempre insieme alla lingua di Dora.
Quando lui ha finito di sborrare, mia moglie resta in ginocchio nuda, completamente imbrattata di burro sulla lingua, sulla faccia, sui seni, sulle cosce.
Poi lui esce dalla stanza e va in bagno. Il rumore della doccia serve un pò ad attutire il silenzio imbarazzante tra me e mia moglie.
Poi lei lo raggiunge in bagno. Dopo un pò Dora ritorna in camera da letto tutta nuda e si infila sotto le lenzuola. Si vergogna terribilmente, esattamente come me. Poi passa anche lui e prima di andarsene saluta mia moglie:
"Ci sentiamo presto!"

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 50): 6.8 Commenti (5)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
RSS feed Sei eccitato? Se vuoi divertirti da solo o vuoi provare qualcosa di diverso con la tua lei, visita questo Sexy Shop, troverai tanti toys interessanti e molto altro.