STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Mai avrei pensato...katia, una troia da leggendaNon avevo mai fatto niente di simileIl pompino di Ornellasempre piu' puttanaRitorno in palestra - 1la sensazione di vedere mia moglie scopata mi prende ancche stavoltaINASPETTATAMENTE MIA COGNATA
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Con il trans
Scritta da: and55fi (32)

Ciao amici sono sempre io la vostra 50enne vogliosa con marito porcellone come voi....vi voglio raccontare quello che mi è successo un paio di settimane fa......beh per farla breve quella sera avevo preso l'autobus per tornare a casa e sopra c'erano solo 2 persone erano circa le 21 avevo fatto tardi da un parente che aveva problemi di salute...mio marito sarebbe tornato tardi quindi l'avevo presa comoda...sono scesa alla fermata vicino casa mia e mi sono accorta che i due che erano sull'autobus mi seguivano...così mi sono fermata in una stradina per vedere se anche loro venivano lì, il cuore mi batteva per la paura e per l'eccitazione...così mentre aspettavo....me li sono visti davanti...uno era un trans sembrava una donna capelli lunghi ma si vedeva chiaramente che era un uomo nonostante avesse 2 tette rifatte, sui 30 anni e l'altro un ragazzo sui 20 anni...io restai immobile e loro guardandomi mi hanno chiesto che cazzo facevo a quell'ora in giro da sola....ma non ho fatto in tempo a rispondergli che mi hanno sbattuto contro il muro e mi hanno ripulito di tutto quello che avevo soldi e orologio poi mentre il trans mi bloccava l'altro ha tirato fuori l'uccello...già duro e scappellato non lungo anzi piccolo sui 15 cm....e toccandomi infoiato le tettone già fuori dalla camicetta mi ha alzato la gonna e strappato le mutandine e in un sol colpo mi ha penetrata...fortunatamente ero già umida data l'eccitazione da grande troia quale sono, così ha incominciato a scoparmi mentre l'altro mi bloccava, poi mi ha chiesto se poteva venire dentro, io ho detto che era meglio di no....e lui da bravo stronzetto guardandomi e sorridendo mi ha detto.....certo troia ora ti gonfio di sbroda.....ed ha schizzato nella mia fica....ho sentito il cazzo indurirsi e schizzare dentro sentivo le pulsazioni della sua fava e gli schizzi contro l'utero........mentre colavo sbroda lungo le cosce....poi dopo averlo sgocciolato dentro ben bene è uscito...io sono scivolata a terra seduta distrutta, ed è a quel punto che il trans ha tirato fuori l'uccello .....anzi il cazzone ....mmmmmmm....sarà stato di 20 cm... impressionante e me lo ha schiaffato in bocca....io soffocavo tanto era grosso.......ha incominciato ha scoparmi in bocca dicendomi che gli piaceva prenderlo e metterlo in culo ma una troia 50enne come me glielo faceva tirare alla grande specialmente sapendo che mi stavano quasi violentando...poi dopo pochi minuti ha schizzato...la sbroda e saliva mi colavano sul viso, mento, tette e mi imbrattavano anche il vestito...ho bevuto per non soffocare per la prima volta la sbroda di un trans.....pensando chissà quante volte lo ha messo in culo il porco.....dopo è uscito ed ha finito di sgocciolarlo strusciandomelo sul viso. Io sono rimasta seduta a terra distrutta ma anche soddisfatta, dopo i due si sono spostati ed hanno pisciato contro il muro a due passi da me, finito di orinare mi sono venuti davanti ed il più giovane ancora eccitato me lo ha messo in bocca dicendomi ora il pompino lo fai a me..., che schifo sapeva di piscia e sbroda, ma io ormai nelle loro mani non ho reagito così il porcello ha incominciato ha scoparmi in bocca gli si è indurito di nuovo e poi è venuto mugolando dal piacere e così ho ribevuto di nuovo...mmmmm...godendo come una troia...ero piena come una puttana e la fica mi colava.....Dopodichè si sono rivestiti mi hanno lasciata li seduta in terra e se ne sono andati....io distrutta...mi sono alzata un pò a fatica avevo la bocca, il viso e le tette impiastricciate delle loro sbrode, mi sono ripulita con dei fazzoletti e ricomposta poi guardandom intorno e non vedendo nessuno mi sono avviata verso casa.....la cosa sarà durata in tutto meno di un'ora ma nessuno era passato di lì e nessuno ci aveva visto......appena a casa mi sono lavata e mentre facevo la doccia ripensando al tutto mi sono masturbata ancora...che troia....che sono....mmmmmmmmm.....a mio marito non ho detto nulla.....voglio che scopra e legga la mia avventura sul questo sito.........sono convinta che appena lo farà mi salterà addosso.......ciao baci...........
Se volete contattarmi (magari anche trans) questa è la mia e-mail: bilancia54fi@virgilio.it

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 8): 6.88 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10