STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Due Amiche inseparabili - Un sogno divenuto realtàMarina e il suo giovane amante 6C'È SEMPRE UNA PRIMA VOLTAUna lunga relazione extraconiugalezitto zitto...SCOPANDO LARA LA SORELLA DELLA MIA RAGAZZA.Mia moglie diventa la troia di un altroil ramo d'ulivo
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

@ by Dafne
E' iniziato tutto così per noia e curiosità.
Un giorno che avevo poco lavro in ufficio sono entrata in una di quelle chat dove non devi registrarti, volevo provare, vedere com'era.
Mi registro come Dafne (la storia di Apollo e Dafne mi è sempre piaciuta molto)e appena entrata nella chat vengo subito contattata da ragazzini.
La cosa mi annoia allora cambio room e vado in quella riservata agli adulti. Rimango un pò li, a "spiare" le chattate degli altri. A un tratto, la mia casella si illumina "Ciao Dafne!" ....era @, semplicemente questo il simbolo che rappresentava il suo nome @(capisco che è umomo per via dell'omino blu....). Dopo le presentazioni di rito passiamo in msn. Creo apposta un account per non svelare la mia identità e anche lui ne aveva uno apposta, niente foto, niente nomi, solo @! Mi chiede subito cosa ci facessi in una chat del genere e mi sorprendo a rispondere sinceramente "Cerco emozioni nuove".
Con @ l'intesa è all'istante pare che lui conosca le mie voglie nascoste e le tiri fuori....iniziamo a raccontarci e a descrivere situazioni che ci vedrebbero protagonisti. Le chattate vanno avanti per settimane e diventano sempre più hot tanto che appena vedo il suo nome già mi sento il sangue ribollire, le labra confiarsi e strusciare contro il clitoride, l'eccitazione sale e io mi bagno.....lui dal suo canto mi accorlgie con emot espliciti e inizia a dirmi "chiudi gli occhi e immagina....sonoli con te, dietro di te, senti il mio respiro sul collo, le mie mani sui tuoi fianchi iniziano a vagare, a esplorare, salgono verso i tuoi senti e stringono forte i tuoi capezzoli....le mie labbra succhiano i tuoi lobbi, una mano va giù e solleva la gonna, scosta le mutandine e si bagna del tuo piacere, un dito entra e trema....ho sete dei tuoi uomori e allora mi disseto....ti va di ricambiare il servizio? (e me lo chiede'???)...ti faccio sdraiare sulla tua scrivania da lavoro e li entro dentro di te, e ancora, e ancora e ancora...." Io sono al limite. Non faccio altro che pensarci giorno e notte. Una di queste notti in cui non riesco a dormire mi connetto. E' li. "Ciao @. Pensavo che forse dovremmo incontrarci....." Nessuna risposta,Misento una stupida e per due giorni non mi connetto dalla vergona. Dopo due giorni al mio accesso in msn mi scrive subito solo "Dove e quando". Il sangue inizia a ribollire e sento che va da per tutto tranne che nel cervello. Cerco di esaminare le soluzioni migliori, dove nessuno mi conosce, in un momento in cui non desti sospetti ma devo/voglio rispondere in fretta prima che cambi idea. "Motel Doria, alle 14.00 domani". Il motel è alle porte della città ma ben collegato con i mezzi pubblici. Il giorno dopo preparo la borsa della palestra con un cambio e vado a lavoro. Verso l'ora di pranzo fingo malore e mi prendo mezza giornata di permesso. Arrivo all'hotel alle 13.00 Perfetto. Ho il tempo della doccia e di prepararmi: regiseno carioca, perizoma e autoregenti sotto e sopra camicia bianca leggera e minigonna svolazzante glicine entrambe di seta e scarpe col tacco alto che slanciano culo e coscie. esagero col trucco e col profumo. Sono pronta. Alle 13.55 mando un sms con il numero dell'appartamento. Un sms di risposta dice "bendati" Bendati? e con cosa???? e poi perchè? I dubbi e l'anzia cominciano ad assalirmi. Sento bussare alla porta, ho il cuore a 1000....la apro lasciandola socchiusa e mi posiziono al centro della stanza con gli occhi chiusi. @ entra, lo sento vicino, mi gira intorno e io rimango li ferma, zitta, con gli occhi chiusi.sento una benda di seta stringermi sugli occhi, sul naso...e un altra le mani.....sono spaventata ed eccitata....respiro forte....lui in silenzio comincia a baciarmi il collo, poi lentamente scende e sbottonando la camicia bacia, lecca, succhia e mordicchia i capezzoli, stringe forte entrambi i seni tra le sue mani e continua....la sua lingia daper tutto.....sento le sue mani ora risalire lungo le gambe e con un gesto gentile, delicato ma deciso, forte e passionale afferra la mia figa ormai bagnatissima, succosa come un limone....infila delicatamente un dito e lo muove, poi un altro e poi il ternzo...tremo e a stento tengo l'equilibrio, sneto la sua bocca, la sua lingua li proprio dove la vorrei, ansimo e mi dimeno inarcando la schiena, vorrei avere le mani libere per piangere la sua faccia ancora di più dentro di me...ma non è necessario, @ sa cosa voglio e afferrandomi per i gluteri spinge la sua lingua dentro più che può, non mi trattengo più e vengo urlando....Adesso sento le sue mani che spingono in basso le mie spalle, mi inginocchio assencondandolo. Sento l'odore forte del suo sesso e lo sento vicino alle mie labbra. inizio a baciarlo come fosse una lingua, poi inizio a succhiarlo tutto. La sua mano accompagna la mia testa in quei movimenti. Ancora una volta vorrei avere le mani libere per giocare con le sue palle, fargli una sega mentre lo succhio....lo sento ansimare, succhio bene allora....lo sento venire e ingoio il possibile. Non ha un buon sapore, non mi piace ma mi sento porca e voglio dimostrargli che non ho limiti. Lui mi solleva da terra e mi bacia. I sapori dei nostri uomori si mischiano. Anche il mio non mi piace. Mi spoaglia lasciandomi l'intimo addosso. Finalente mi libera le mani, i polsi mi fanno un pò male....continuo ad essere bendata. Mi fa appoggiare con i gomiti sul tavolo della stanza, la sua mano scivola tra la mia figa e il culo, il suo cazzo durissimo spinge sul mio corpo....ecco sento che appoggia la cappella all'ingresso principale e poi entra d'un colpo, scivola dentro come se fosse la cosa più naturale....si muove lentamente, profondamente, le sue mani sono da per tutto, ora sui seni, ora a stuzzicare il litoride, ora a inarcare di più la schiena, ora a stringere e allargarmi le natiche. I suoi stantuffi sono sempre più ritmici e decisi...io in estasi....mi rilasso, non mi trattengo ed ecco...siamo a quota due. Mi accompagna sul letto, si stende e mi fa salire su di lui a smorzacandela, mi sbenda. Tutte le mie paure svaniscono...nn è bello ma è molto affascinante e poi cmq io a quel punto sono totalmente rapita, sono sua. Mi muvo bene, avanti e indietro su e giù, uso i muscoli vaginali per avvolgere meglio tutto il membro, è un piacere vedere la goduria sul suo viso, ora è lui ad abbandonarsi, chiude gli occhi, manda la testa indietro....lo sento, sento il calore...colare. Mi stendo accanto a lui e iniziamo a coccolarci, a baciarci, abbracciarci, è stato tutto come lo avevamo sempre descritto, assolutamente perfetto.
Vado in doccia pronta per ripartire. Lui mi raggiunge, è dietro di me, mi afferra le mani e le appoggia al muro...sento che ha ancora voglia, appoggia il suo cazzo tra le mie natiche e ...prende del bagnoschiuma e ammorbidisce il mio ano. Ho paura ma non fiato, decido difidarmi di lui. Appoggia ed entra piano, solo la cappella. Fa male, si ferma. Il male cessa.Lui spinge ancora un pezzetto dentro. Fa male davvero, si ferma.lasica che i muscoli si rilassino e poi entra completamente, fa male, brucia, si muove, fa male, piango in silenzio, fa davvero male, si muove, brucia, si muove, mi tocca davanti, mi rilasso, fa meno male ora, mi eccito, si muove, mi piace, brucia, fa male, mi piace godo, infila due dita davanti godo godo godo daventi e dietro e anche lui gode sento il calore ovunque dentro di me, godiamo assieme.esce. è rimasto largo ma non fa male. Riandrà a posto. Quando esco dalla doccia lui non c'è già più. Mi rimetto gli abiti da lavoro e torno a casa. Mi connetto....@ è in linea, ma nn abbiamo più niente da dirci....

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 48): 6.23 Commenti (12)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10